dove posso comprare colchicine for pericarditis causes

naprosyn generico wrestler goldberg

posso avere colchicine treatment in plants

. Infine, se Medicina universale, solida, viene fatta fermentare con l'oro o l'argento purissimi, per fusione diretta, si ottiene la Polvere di proiezione, terza forma della pietra. È una massa traslucida, rossa o bianca secondo il metallo prescelto, polverizzabile, adatta alla trasmutazione metallica. Orientata, determinata e specificata per il regno minerale, diventa inutile e senza potere sugli altri due regni.»

Abbiamo qui le caratteristiche fisico-chimiche che identificano la vera Pietra Filosofale. Di questo abbiamo parlato prima ed in precedenza abbiamo esaminato la pretesa medicina realizzata da alcuni alchimisti, autoproclamatasi "adepti" che si guardano bene dal definire la loro produzione "Medicina universale".

Queste medicine citate sono, per quanto ne sappiamo, assai lontano dal possedere le caratteristiche specificate da Fulcanelli.

È tuttavia notevole che Fulcanelli nei suoi testi non fece mai allusione alla medicina ottenuta dai suoi lavori. Ciò è dovuto al fatto che non l'ottenne mai veramente.

Giustizia gli sarà resa per la sua suo grande umilta'.

I RAPPORTI FRA L'ALCHIMIA E LA CHIMICA.

Nei punti sopra sviluppati si sono messe in evidenza le differenze fra i vari periodi di sviluppo dell'Alchimia, e questo approfondimento nasce dall'esigenza di cogliere in che modo l'Alchimia si possa rapportare con la chimica.

Dire che la chimica è lo sviluppo in chiave scientifica dell'alchimia sarebbe riduttivo e forse errato. La chimica intesa come scienza della materia ha avuto uno sviluppo pieno di incongruenze, la sua struttura fu infatti basata su correnti culturali diverse, spesso addirittura operanti in modo indipendente. Hall definisce la chimica come prodotto della rivoluzione scientifica, poiché essa non sorse né da una tradizione precisa e consolidata, né come diretta conseguenza dell'alchimia. Non bisogna però credere che ne sia totalmente separata: essa lasciò infatti una ricca eredità di esperienze e di strumenti, anche se si inserì in quadri concettuali diversi. Infatti le teorie e i processi alchemici sono per loro stessa natura patrimonio di pochi, mentre la ricerca chimica deve contribuire al processo generale della conoscenza della materia, e al generale miglioramento delle condizioni di vita.

A partire dal cinquecento le teorie chimiche emersero da diversi campi di ricerca (ricerche mediche, farmacologiche, mineralogiche, filosofiche, botaniche e alchemiche) così che si possa affermare che il chimico moderno ha come progenitori maghi, alchimisti, paracelsiani, peripatetici, iatrochimici ecc.

Paracelso è un personaggio di nodale importanza in questo contesto: nella filosofia del seicento è presente proprio una filosofia chimica di origine ermetica, che trovò la sua matrice teorica nelle opere di Paracelso e che costituirono la struttura teorica della filosofia chimica, una visione "chimica unitaria" del Cosmo ed infine la base per lo sviluppo delle indagini chimiche. La filosofia chimica è il risultato dell'opera di edizione, di commento e di esposizione dei primi paracelsiani. Per quanto riguarda l'opera di divulgazione è necessario citare Petrus Severinus, Oswald Croll ed in particolare Gerard Dorn, secondo il quale lo scopo della chimica era solo quello di individuare la "natura" caratteristica di una sostanza composta.

La Chimica nasce come scienza nel XVIII secolo, quando si inizia a seguire con misure quantitative il decorso dei fenomeni, in questo caso le reazioni chimiche, mediante misure di peso e volume. Non a caso la legge del principio di conservazione suona così: "la massa totale di tutti i prodotti di una reazione è uguale alla massa dei prodotti di partenza" (legge di Lavoisier), e non è che la versione chimica del più famoso "nulla si crea, nulla si distrugge". Questo non è che il primo pilastro della nuova scienza, infatti ben presto si capisce che gli atomi presenti prima e dopo una reazione chimica devono essere gli stessi e nello stesso numero. È questa la morte definitiva delle illusioni alchemiche. Tuttavia il metodo di postulare continuò ad essere utilizzato anche nella scienza.

Quando si parla di alchimia si sente spesso il termine flogisto. L'ammissione dell'esistenza di un flogisto consentì a Stahl di formulare una teoria completa della combustione. Il flogisto, proveniente dal carbone rientra nelle calci metalliche rigenerando le loro proprietà iniziali. Questo è un esempio di come, analogamente alla scienza moderna, si ammette l'esistenza di una entità "astratta" per spiegare alcuni fenomeni.

La chimica moderna ha poco a che fare con l'alchimia, perché le eventuali correlazioni l'hanno influenzata nella sua fase iniziale di sviluppo, cioè a dire che sono comuni solo le basi concettuali, ma queste due discipline differiscono soprattutto per il metodo. L'alchimia è fondamentalmente magia, la chimica è scienza ed utilizza il metodo sperimentale come l'alchimia, ma in modo diverso. La nascita vera e propria della chimica (anche se in verità è dell'ottocento) può essere collocata dopo la rivoluzione scientifica, ed è per questo che l'influenza dell'alchimia si è sentita soprattutto nella prima fase di sviluppo, quando ancora non si può neanche parlare di chimica moderna.

GLOSSARIO DEI PRINCIPALI TERMINI ALCHEMICI. Traduzione "Le Lac" di Lamartine.

pigiamotta2001 - Habilis - 270 Punti.

come acquistare minipresso
posso avere altacef 250

dove acquistare colchicine generic name

Unità Operativa di Chirurgia Generale.

Tutte le News > Chirurgia Generale.

Dipartimento di Urologia.

Tutte le News inserito all’ interno dell’ unità operativa di chirurgia generale e branche affini Green Laser �

Unità operativa di Otorinolaringoiatria.

Unità Operativa di Ortopedia.

Unità Operativa di Oftalmologia.

Tutte le News > Oftalmologia Unità Operativa Oculistica Avvalendosi di quanto meglio oggi la tecnologia mette a disposiz.

Unità operativa di Ginecologia.

Centro cefalee.

bystolic pillole droga bez
posso avere lozol medication rheumatoid

quanto colchicine medication and viagra

Variazione orario CdL in Educ.Professionale (Dott.ssa F. Branchini)

La lezione di "Scienze Infermieristiche e Tecniche Neuro -Psichiatriche",prevista il 22/5/2018 dalle 14.00 alle 18.00,

è posticipata al 24/5/2018 in aula R dalle 14.00 alle 18.00.

Variazione orario CdL in Fisioterapia 1°anno (dr.ssa G. Censi)

La lezione di "Chinesiologia" prevista il 18/5/2018 ore 11.00/13.30 è posticipata al 24/5/2018 ore 11.30/14.00 in aula O.

Skill Medicina del lavoro VI anno Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia.

I gruppi 601-610-616-617 del VI anno del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia svolgeranno lo skill di.

Medicina del lavoro nella giornata del 24 maggio alle ore 9.00 per recuperare l'attività del 30 aprile.

variazione orario CdLMCU Medicina 4°anno (Prof.ssa Scarpelli)

Si comunica che la lezione di Anatomia Patologica della Prof.ssa Scarpelli annullata il 21 marzo sarà recuperata il 25 maggio ore 15.30/17.30 in aula T.

variazione orario CdLMCU Medicina 3°anno (Prof. Sarzani)

Si comunica che la lezione di Patologia Medica I del Prof. Sarzani del 24 aprile ore 8.30/11.00 è rinviata a data da destinare.

online a buon mercato hydrochlorothiazide medication for high blood
comprare generico isoptin retard

ordine colchicine tablets availability

In Statale lo screening gratuito della vista offerto dalla onlus Vision+

I medici dell'associazione dedita alla prevenzione dei deficit visivi sono in Ateneo dal 7 al 22 maggio e dal 28 maggio all'8 giugno per la campagna "Passare un esame non è mai stato così facile". Le visite si effettuano, dalle ore 10 alle 14, nella prima saletta dell'Aula Magna, via Festa del Perdono 7.

Summer School in Cost-Benefit Analysis of Investment Projects.

Iscrizioni aperte - fino al 15 giugno - per la nuova edizione della summer school, organizzata dal dipartimento di Economia, Management e Metodi quantitativi in collaborazione con il CSIL, che si terrà dal 10 al 14 settembre.

Eureka! La "scossa" che accende la creatività.

Su Journal of Creativity Research, lo studio di Università Statale e Ospedale San Paolo di Milano mette in luce la capacità della tDCS (transcranial Direct Current Stimulation) di potenziare le prestazioni cognitive nei pazienti con demenza, con importanti ricadute sullo studio dei meccanismi dell'intuito.

Droit et commerce bilatéral: Amérique du Nord-Europe. Una summer school in Canada.

Si tiene in Canada, all'Université de Montréal, il percorso di formazione intensivo, proposto in collaborazione con l'Università Statale di Milano, che si terrà dal 28 maggio al 1° giugno.

Test di ammissione ai corsi della Statale, le novità.

Prove di ammissione anticipate per alcuni dei corsi di laurea offerti dall'Università Statale di Milano per l'anno accademico 2018-2019. Già aperte le iscrizioni per i corsi di area informatica, di Chimica e Chimica Industriale.

La bellezza dei fiori, una mostra in Statale.

comprare la consegna di inderal durante la notte heraklion beaches

online a buon mercato colchicine for pericarditis ekg

lopressor spedizione tnt

quanto colchicine medication and viagra

prezzo di micardis telmisartan 40

costo di colchicine side

posso avere aldactone hair growth

comprare generico colchicine generics

6. Procedure per l'attribuzione dei compiti didattici.

Ai fini della programmazione didattica, il Consiglio di Facoltà su proposta del CDCL:

7.Tutorato.

Si definiscono tre distinte figure di Tutore: a) La prima è quella del "consigliere" e cioè del Docente al quale il singolo Studente può rivolgersi per avere suggerimenti e consigli inerenti la sua carriera scolastica. Il Tutore al quale lo Studente viene affidato dal CDCL è lo stesso per tutta la durata degli studi o per parte di essa. Tutti i Docenti del Corso di Laurea sono tenuti a rendersi disponibili per svolgere le mansioni di Tutore. b) La seconda figura del Docente – Tutore al quale un piccolo numero di Studenti è affidato per lo svolgimento delle attività didattiche tutoriali (vedi) previste nel Documento di Programmazione Didattica. Ogni Docente- Tutore è tenuto a coordinare le proprie funzioni con le attività didattiche dei corsi di insegnamento che ne condividono gli obiettivi formativi e può essere impegnato anche nella preparazione dei materiali da utilizzare nella didattica tutoriale. c) La terza figura è quella del Tutore – Professionale al quale uno o un piccolo numero di Studenti è affidato per lo svolgimento delle attività di tirocinio professionalizzante previste nel Documento di Programmazione Didattica. Ogni tutore è tenuto a coordinare le proprie funzioni con le attività didattiche dei corsi di insegnamento che ne condividono gli obiettivi formativi.

8. Obbligo di frequenza.

La frequenza all'attività didattica formale, alle attività integrative, alle attività formative professionalizzanti e di tirocinio è obbligatoria. Le prove di esame potranno esse sostenute esclusivamente con una frequenza non inferiore al 75% del totale delle ore previste per ogni singolo insegnamento. Il passaggio agli anni successivi è consentito solo se lo studente ha frequentato l'attività didattica formale e completato il monte ore di tirocinio previsto salvo quanto stabilito nel successivo punto 11(sbarramenti). L'accesso alla frequenza del tirocinio dell'anno successivo è vincolato all'esito positivo del tirocinio dell'anno precedente. Per essere ammesso all'esame finale di laurea che ha valore abilitante lo studente deve aver superato tutti gli esami di profitto, ed avere avuto una valutazione positiva di tutti i tirocini. La frequenza viene verificata dai Docenti, secondo le modalità stabilite dal CDCL. L'attestazione di frequenza alle attività didattiche obbligatorie di un Corso di insegnamento è necessaria allo Studente per sostenere il relativo esame. Gli Studenti eletti negli organi collegiali hanno giustificate le assenze dalle attività didattiche per l'espletamento delle riunioni dei medesimi organi.

9. Apprendimento autonomo.

Il Corso di Laurea garantisce agli Studenti di dedicarsi all'apprendimento autonomo e guidato, completamente libero da attività didattiche, diretto: - all'utilizzazione individuale, o nell'ambito di piccoli gruppi, in modo autonomo o dietro indicazione dei Docenti, dei sussidi didattici messi a disposizione dal Corso di Laurea per l'autoapprendimento e per l'autovalutazione, al fine di conseguire gli obiettivi formativi prefissati. I sussidi didattici (testi, simulatori, manichini, audiovisivi, programmi per computer, etc.) saranno collocati in spazi, nei limiti del possibile, gestiti dalla Facoltà; - all'internato presso strutture universitarie scelte dallo Studente, inteso a conseguire particolari obiettivi formativi; - allo studio personale, per la preparazione degli esami.

Gli esami di profitto possono essere effettuati esclusivamente nei periodi a ciò dedicati e denominati sessioni di esame. I momenti di verifica non possono coincidere con i periodi nei quali si svolgono le attività ufficiali, ne con altri che comunque possano limitare la partecipazione degli Studenti a tali attività. Le sessioni di esame sono fissate in tre periodi:

1a sessione nei mesi gennaio-febbraio-marzo; 2a sessione nei mesi giugno-luglio; 3a sessione nel mese di settembre/ottobre.

Le date di inizio e di conclusione delle tre sessioni d'esame sono fissate nella programmazione didattica di Facoltà. In ogni sessione sono definite le date di inizio degli appelli, distanziate di almeno due settimane. Il numero degli appelli è fissato in non meno di due per ciascuna sessione di esame La Commissione di esame è costituita da almeno due Docenti impegnati nel relativo Corso di insegnamento ed è presieduta, di norma, dal Coordinatore. Sono consentite modalità differenziate di valutazione, anche consistenti in fasi successive del medesimo esame:

prove orali tradizionali e prove scritte oggettive e strutturate (per la valutazione di obiettivi cognitivi che devono riguardare tutte le discipline del corso compatto in un'ottica interdisciplinare); prove pratiche e prove simulate (per la valutazione delle competenze professionali e delle capacità gestuali e relazionali); gli esiti delle prove in itinere potranno costituire l'unico elemento di valutazione finale per la Commissione giudicatrice.

13. Attività formative per la preparazione della prova finale.

aver seguito tutti i Corsi ed avere superato i relativi esami aver ottenuto, complessivamente 175 CFU articolati in 3 anni di corso aver sostenuto l'ultimo esame almeno 15 giorni prima della seduta di Laurea così come stabilito dalla vigente normativa; aver consegnato alla Segreteria Studenti:domanda al Rettore almeno 10 giorni prima della seduta di Laurea e una copia della Tesi di Laurea in formato informatico.

L'esame di Laurea si svolge nelle due sessioni indicate per legge, di norma nei mesi di Ottobre/Novembre e Marzo/Aprile. L'esame di laurea, che ha valore di esame di Stato abilitante all'esercizio della professione, verte su:

come acquistare moduretic side
revatio pillole clipart

prescrizione colchicine dosage for pseudo

Alle predette sessioni posssono partecipare i candidati che, entro il termine stabilito per ciascuna sessione dai bandi emanati delle singole Università inrelazione alle date fissate per le sedute di laurea, hanno conseguito il diploma di laurea ai sensi dell’ordinamento previgente alla riforma di cui all’art.17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n.127 e successive modificazioni ovvero diploma di laurea specialistica afferente alla classe 46/S ovvero diploma di laurea magistrale afferente alla classe LM- 41, ovvero analogo titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente. [ Segue. ]

Appelli - General English e Biomedical English.

Tutti gli studenti, immatricolati fino all'A.A. 2016-17, che devono ancora sostenere l'esame di inglese, potranno sostenere l'esame in occasione dei prossimi appelli previsti per la sessione di giugno e di settembre.

Prossimi appelli:

General English - 21 giugno 2018 - ore 9.00 - Aula MG via Mangiagalli, 32; General English - 18 settembre 2018 - ore 14.30; Biomedical English - 21 giugno 2018 - ore 10.30 Aula MG via Mangiagalli, 32; Biomedical English - 18 settembre 2018 - ore 16.00.

Campionati di Facoltà 2018.

la Seconda Edizione dei Campionati di Facoltà andrà in scena dal 16 aprile al 26 maggio 2018. La Facolta di Medicina e chirurgia si presenterà al via quale campione uscente 2017.

Le discipline su cui si misureranno i partecipanti saranno quattro: Basket 3vs3 - Calcio 5vs5 - Volley 4vs4 - Atletica (Staffetta 4x800).

Le iscrizioni sono aperte (previo tesseramento al CUS) fino all' 11 aprile 2018. Medicina, Odontoiatria, Veterinaria 2018.

Alla luce della severa selezione che caratterizza i test di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria, Alpha Test ha attivato corsi in tutta Italia e di differente durata, che consentono di programmare la propria preparazione ai test di ammissione 2018, attraverso uno studio efficace con i docenti Alpha Test.

La didattica dei corsi Alpha Test si basa su una metodologia integrata e innovativa, specifica per la preparazione ai test, che accompagna lo studente in un lavoro mirato ed efficace su tutte le materie che compongono i test ( logica e cultura generale, biologia, chimica, matematica e fisica ).

I prossimi corsi più completi (MasterClass Estate) sono in partenza a metà luglio in oltre 35 città di tutta Italia. Iscrizioni aperte, inoltre, per i corsi intensivi nel mese di agosto.

I risultati di chi si è preparato con Alpha Test sono gli unici attestati da un'indagine Doxa svolta su scala nazionale presso le matricole di Medicina, da cui risulta che l'84% degli ammessi si è preparato con Alpha Test.

Ecco come funzionano i corsi Alpha Test.

Materiale in dotazione.

quanto digoxin
posso avere arjuna yoga schedule

quanto colchicine medication and viagra

La didattica dei corsi Alpha Test si basa su una metodologia integrata e innovativa, specifica per la preparazione ai test, che accompagna lo studente in un lavoro mirato ed efficace su tutte le materie che compongono i test ( logica e cultura generale, biologia, chimica, matematica e fisica ).

I prossimi corsi più completi (MasterClass Estate) sono in partenza a metà luglio in oltre 35 città di tutta Italia. Iscrizioni aperte, inoltre, per i corsi intensivi nel mese di agosto.

I risultati di chi si è preparato con Alpha Test sono gli unici attestati da un'indagine Doxa svolta su scala nazionale presso le matricole di Medicina, da cui risulta che l'84% degli ammessi si è preparato con Alpha Test.

Ecco come funzionano i corsi Alpha Test.

Materiale in dotazione.

Già all'atto dell'iscrizione Alpha Test fornisce la nuova edizione 2018/2019 dei volumi Alpha Test (Manuale, eserciziario e prove di verifica) e l'accesso alla piattaforma AlphaTestAcademy.it che, grazie alla linea diretta con i docenti Alpha Test, ti segue passo passo fino al momento del test.

(E' previsto uno sconto per chi possiede già l'ultima edizione dei libri Alpha Test)

La nuova edizione 2018/2019 dei volumi Alpha Test (Manuale, eserciziario e prove di verifica)

Il materiale di studio ed esercitazione fornito durante i corsi.

Le simulazioni del test d'ammissione da svolgere su www.testonline.it.

Il corso comprende un software di simulazione gratuito e prevede l'uso in aula di speciali supporti elettronici interattivi. Test medicina online.

Teoria e ripasso mirato, strategie, continue esercitazioni e simulazioni con i docenti Alpha Test, anche per studenti di quarta.

costo di inderal dosage for performance
indocin pillole per erezione donna

posso avere colchicine tablets

GRAZIE PER LA CORTESIA.

Ho alcuni problemi quando devo inserire le note bibliografiche: 1.Quando cito un’ enciclopedia o una raccolta dove nn c’è scritto qual è l’autore e 2. quando cito una citazione che si trova in un testo come mi devo comportare quando vado ad inserire nella mia tesi le note bibliografiche?

nel senso che voglio sapere tutto l’essenziale XD è stra urgente!!grazie in anticipo!!

Come lo vedete come argomento di colloquio finale di una triennale in economia: Responsabilità delle agenzie di rating nella crisi dei mutui, i loro conflitti di interesse, le nuove regole della Sec e ue… non è il titolo ma è proprio il contenuto della “tesina”. Il fatto è che è solo orale e nn dobbiamo consegnare nulla di scritto, neache avvalerci di slides, 10 minuti scarsi di presentazione. Io ho scaricato molti articoli, non molto approfonditi e ho fatto una raccolta di questi argomenti. Ho paura ci sia poco contenuto, ditemi voi… p.s.anche se uno facesse argomenti pi๠approfonditi, ricercati e tecnici come potrebbe spiegarli solo per via orale (senza nulla di scritto) Non c’è relatore.

Ciao a tutti. Volevo sapere cosa accade nel processo di riciclaggio dopo che gli addetti prelevano i rifiuti differenziati dai contenitori e li depositano nelle aree apposite. Chi viene a prenderli? Chi controlla che tutto ciò che finisce li sia reciclabile? E come vengono fatti questi controlli? Sto cercando di avere un quadro totale di cosa avviene tra i nostri rifiuti e ad esempio il quaderno al 100% composto da materiale reciclato disponibile al negozio: il mio scopo è progettare un modo per autamatizzareottimizzare questo processo in via informatica. Siate pi๠dettagliati possibile il tutto è per una tesi di laurea 😀 Grazie a tutti in anticipo per il tempo dedicatomi X SALMONELLA: si mi interesserebbe molto averlo! Dal mio profilo ho abilitato l’invio da parte degli altri contatti alle mail, ti scrivo qui perchè non conosco altri modi per contattarti GRazie mille.

mi potete aiutare cin rimo levi mi seve dove e nato e un po della sua storia.

Qualcuno può dirmi quando iniziano le lezioni del primo anno della facoltà di scienze dell’architettura all’Università degli studi di Firenze? Ho visto sul sito qualcosa che penso non mi riguardi, tipo il 23 settembre 2013 perchà© essendo una facoltà a numero chiuso, i risultati del test sono usciti il 30 settembre e le immatricolazioni sono durate i primi 4 giorni di ottobre, quindi non possono essere iniziate il 23 settembre, non avrebbe senso. Una amica ha chiesto in segreteria e le hanno risposto malissimo dicendole che è tutto sul sito…. Cosa che non trovo, o non esiste..-. Aiuto.

Sto facendo la tesi sulle case della Vetra di Raboni e mi sto dedicando alla bibliografia. Qualcuno di voi conosce testi critici su questo poeta? E sulla raccolta in questione?

Quest’anno finisco il secondo anno e il prossimo mi dovrei laureare (se tutto va bene). Quindi vorrei sapere: quanto tempo si impiega per fare la tesi? Cioè io non so proprio come funziona la cosa (ovviamente lo chiederò in facoltà ma intanto lo chiedo a voi…per avere un’idea generale)… Uno può scegliere un argomento a caso..poi va da un prof e chiede che cosa. Quando mi conviene iniziare?

Graziee Studio Psicologia a Padova.

Uhm… cercherò di essere il pi๠dettagliato possibile con le informazioni aggiuntive (anche le pi๠inutili) visto che ci tengo molto e che per mia sfortuna non ho le idee molto chiare.

Parto dalla premesse che finora non ho letto molti libri, e che non c’è un genere che preferisco. la mia prima lettura è stata water margin di Shi nai an. In seguito ho letto e nonostante non sono un fan di gialli e polizieschi, apprezzato molto alcuni dei libri di maurice leblanc su Arsene Lupin. Dopo qualche ricerca sul personaggio ho scoperto Alexander marius jacob e comprato i suoi due libri editi in italia. Cambiando genere ho letto in seguito Sun Tzu, l’arte della guerra (un capolavoro, continuo a rileggerlo ogni tanto). Durante un periodo di depressione ho letto Faust di goethe (è interessante notare come alla fine delle mie crisi mistiche ho smesso di leggerlo… ovvero 2 capitoli prima della fine, accontentantomi di qualche riassunto). SU consiglio di un compagno ho letto una raccolta di orwell, che nonostante mi sia in qualche modo piaciuta ero al contempo disinteressato e svogliato durante la lettura. Poi durante l’ultima estate una biografia su Tesla che era stranamente intrigante, anche se penso un po romanzata. Infine di recente non trovando altro mi sono dedicato a raccogliere su internet Tesi di laurea e tutte le possibili pubblicazioni in italiano e inglese sulla capoeira (recente passione)

Questi sono invece i libri che vorrei leggere ma che non riesco a decidermi a cominciare (forse dovrei provare con qualcosa di pi๠moderno e allontarmi dai classici) -Il ritratto di dorian gray – the raven -Tre anarchici: il poeta, il rivoluzionario, il falsario;

Gia che ci sono provo a dare qualche informazione su ciò che sto cercando: Non disprezzo nessun genere, anche inutilmente smielato va bene, anche maledettamente violento va bene, anche che parli di argomenti spinti o estremi va bene. Naturalmente ci sono alcune caratteristiche che preferirei evitare, ma se volete consigliare va bene lo stesso. In particolare non gradisco: gialli, complotti (non confondere con rivoluzionari, quelli non so perchè mi attraggono), mentalità chiusa, che contengono pregiudizi e simili tematiche religiose (questo è pi๠inteso come un “non deve esserci” che un “preferirei che non ci fosse) In questo preciso momento vorrei leggere qualcosa che dia una scossa, fuori dagli schemi, che sappia tentare, di quelli che si insinua nella tua mente e mette in dubbio tutte le tue convinzioni (evitate i complotti, parlo da un punto di vista mistico)

Infine (anche se ormai penso che la maggior parte abbiano smesso di leggere) qualche dettaglio su di me, nel caso pensiate di avere qualcosa che pensate possa piacermi nonostante non si adatti alle informazioni sopra ho 18 anni, e sono un maschio. Mi piace fare sport e di recente come ho gia accennato mi sono appassionato alla capoeira (non sono riuscito a trovare niente in italiano o inglese sull’argomento, ma se conoscete voi qualcosa fatevi pure avanti). Mi piace molto la musica pesante (rock, punk, metal) e i gruppi anni 60-70-80 (appassionato anche dalle varie sottoculture di questo periodo) Ho un qualche ineresse per filosofia e politica, nonostante cerco di tenermene lontano specie da quest’ultima per motivi vari. Sono di ideologia anarchica (penso che qualcuno l’aveva intuito dei titoli citati sopra)

DAi la smetto di aggiungere informazioni inutili, solo un’ultima cosa:

comprare moduretic medication list