prinivil pillole clipart flowers

dose plendil 5

comprare la consegna di prinivil durante la notte arisa accordi

Questionario online - ''Censimento del peso dei cuccioli alla nascita''

Progetto “Censimento del peso dei cuccioli alla nascita” in collaborazione tra Università degli Studi di Milano, DIVET, ed ENCI. Partecipa anche tu, compilando l'apposito questionario online. Scarica il documento informativo. Medicina esami.

A PARTIRE DALLA SESSIONE DI LUGLIO 2017, LA DOMANDA DI LAUREA SI PRESENTERA' ESCLUSIVAMENTE SU INFOSTUD 2.0.

CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE DI LAUREA.

La prova finale di laurea, che conclude l’iter di studio di primo livello, consiste in un esame orale avente come oggetto la tematica scientifica proposta dallo studente con un elaborato scritto. Tale elaborato può essere il resoconto di un semplice studio empirico condotto dal candidato, una circoscritta ricerca bibliografica o una sintesi critica di articoli scientifici su un definito argomento. La quantità di lavoro richiesta allo studente è commisurata al numero di cfu previsti per la prova finale dal suo corso di laurea (4, 6 o più cfu), considerando che ogni cfu corrisponde mediamente a 25 ore di lavoro dello studente.

NB La prova finale non consiste nella preparazione e discussione di una tesi di laurea relativamente corposa, che è prerogativa della laurea magistrale. La prova finale rappresenta il compimento del percorso formativo triennale e deve poter essere svolta e completata senza rallentare impropriamente il corso degli studi e il proseguimento dei meritevoli nei corsi di laurea magistrale.

Indipendentemente dalla quantità di lavoro effettuato, l’elaborato deve avere le dimensioni di un articolo, non di un volume. Per una prova finale da 4 cfu si raccomanda la lunghezza complessiva di 25 cartelle di 2000 battute ciascuna (50.000 caratteri, spazi inclusi). L’elaborato deve essere interamente originale, ossia redatto dallo studente con parole proprie e parsimoniose citazioni testuali (tra virgolette e con preciso riferimento alla pagina citata); può riguardare qualunque area disciplinare, psicologica o non psicologica, inclusa nel curricolo di laurea dello studente e deve essere il più possibile congruente con tale curricolo. L’elaborato deve risultare coerente con le conoscenze scientifiche attuali sull’argomento trattato e includere fonti aggiornate, con particolare riferimento alla letteratura internazionale.

RUOLO DEL SUPERVISORE DI PROVA FINALE.

Ogni studente deve essere supervisionato da un docente nella preparazione dell’elaborato. Il docente supervisore: (a) fissa l’argomento e il tipo di lavoro, tenendo conto delle capacità dello studente; (b) aiuta il laureando a impostare il lavoro all'inizio; (c) controlla la stesura finale, anche al fine di evitare plagi e copiature (ferma restando la responsabilità dello studente riguardo al proprio lavoro). La supervisione può anche avvenire in piccoli gruppi – fatto salvo il carattere individuale della stesura di ciascun elaborato.

Il supervisore garantisce allo studente un minimo di 4 incontri di supervisione, finalizzati a: - conoscere lo studente, il suo curricolo e le sue possibilità di impegno; individuare il tema e fornire le istruzioni per l’avvio del lavoro; - supervisionare un primo stato di avanzamento (ad es. per un lavoro empirico dopo la raccolta dei dati, oppure dopo la codifica dei dati; per una ricerca bibliografica, dopo il reperimento di un certo numero di articoli; per una sintesi critica di materiali proposti dal docente, dopo la lettura e traduzione del materiale); - supervisionare un secondo stato di avanzamento (ad es. per un lavoro empirico dopo l’elaborazione statistica dei dati; per una ricerca bibliografica, dopo la lettura degli articoli e una proposta di sintesi; per una sintesi critica, dopo la stesura di un indice ragionato); - valutare il testo completo e comunicare il giudizio allo studente, in termini qualitativi: insufficiente, appena sufficiente, discreto/più che sufficiente, buono, ottimo.

Le scadenze per ciascuna fase sono fissate dal supervisore, sentito lo studente.

Il supervisore può respingere in qualunque momento, chiedendone la cancellazione dalla banca prove finali, lo studente che gli sottoponga materiali anche solo in parte copiati, da qualunque fonte.

Lo studente che non si avvale delle opportunità di supervisione previste può sostenere l’esame di laurea, purché consegni al suo supervisore l’elaborato finito al più tardi 14 giorni prima della data di inizio della sessione di laurea; ovviamente in questo caso lo studente rinuncia a una valutazione anticipata del proprio lavoro da parte del supervisore, e può essere promosso o respinto all’esame di laurea, in relazione sia al giudizio sull’elaborato (espresso in sede di laurea dal supervisore), sia alla prestazione orale. Il mancato rispetto del termine sopra indicato comporta la non ammissione all’esame di laurea.

ASSEGNAZIONE DEL SUPERVISORE DI PROVA FINALE.

Ai fini dell’assegnazione del supervisore, lo studente deve fare richiesta per via telematica (vedi sotto) indicando tre diversi nominativi entro l’elenco dei docenti cui spetta il compito di supervisori per il suo corso di studi. Gli elenchi dei possibili supervisori, pubblicati all’inizio dell’anno accademico, separatamente per ciascun corso di studi, e aggiornati se necessario nel corso dell’anno. Per le prove finali non è consentito di avvalersi di un supervisore esterno appartenente ad altra Facoltà o ad altri Atenei, a meno che non sia un titolare di affidamento nel corso di laurea di appartenenza dello studente e pertanto già presente nell’elenco dei docenti disponibili.

La richiesta di assegnazione deve essere fatta non appena conseguito il numero di CFU previsto (in genere 110-140 cfu) in una delle seguenti scadenze: - dopo il terzo appello estivo: scadenza di presentazione delle domande il 20 ottobre - dopo l’appello invernale: scadenza di presentazione delle domande il 20 febbraio - dopo l’appello di primavera. scadenza presentazione delle domande il 19 maggio.

posso avere celebrex generic side
comprare generico cozaar dosage and administration

dove acquistare prinivil side effects

Per ciascun esame attraverso l'apposita procedura informatica deve essere autocertificato:

- denominazione dell'esame (tipicamente riferito ad un corso integrato); - numero di CFU; - voto ottenuto nell'esame; - settore scientifico disciplinare cui si riferisce l'esame e, nel caso di corsi integrati, l'indicazione dei diversi ssd che compongono il corso integrato.

c) le Università per cui intende concorrere, in ordine di preferenza, ai fini della graduatoria. Tali preferenze sono irrevocabili e non integrabili successivamente alla chiusura della domanda;

d) il possesso dei requisiti di cui all'articolo 4, comma 2 per coloro che intendono concorrere per i posti finanziati con contratti aggiuntivi dalle Province autonome di Trento e Bolzano, dalla Regione autonoma Valle d'Aosta e dalla Regione Veneto;

e) ai fini dell'attribuzione del Punteggio di cui all'articolo 6, comma 2, lettera b) punto 3 è altresì richiesto di caricare in formato pdf:

- Il frontespizio e l'indice della tesi di laurea e/o di dottorato e dell'eventuale abstract; - la dichiarazione controfirmata dal Relatore della tesi, ovvero da una delle seguenti figure: Presidente del Corso di studi, Direttore del Dipartimento cui afferisce il corso di studi o di dottorato, Direttore del Corso di Dottorato.

Tale dichiarazione deve attestare:

- per la tesi di laurea il carattere sperimentale della stessa e l'indicazione del settore scientifico disciplinare di riferimento della tesi che deve essere relativo a quello di riferimento della specifica Scuola secondo quanto indicato nell'Allegato 3, che costituisce parte integrante del presente decreto; - per la tesi di dottorato l'indicazione del settore scientifico disciplinare di riferimento della tesi che deve essere relativo a quello di riferimento della specifica Scuola secondo quanto indicato nell'Allegato 3.

Relativamente alle informazioni generali e di carriera di cui ai commi 3, 4 e 5 lettere a) e b), la procedura on line di iscrizione richiede al candidato l'inserimento dei dati una sola volta anche nel caso di partecipazione al concorso per più Scuole.

6. I candidati in possesso di titoli di studio conseguiti presso Università straniere e redatti in lingua straniera dovranno allegare in formato pdf copia dei titoli debitamente tradotti e legalizzati, nonché corredati dalla dichiarazione di valore rilasciata dalla Rappresentanza italiana competente per territorio. Tale documentazione deve riportare:

- Voto di laurea, indicando altresì il voto minimo e massimo del Paese in cui è rilasciato il titolo. - Esami sostenuti con indicazione per ciascuno di essi del voto ottenuto, dell'ambito disciplinare di riferimento, della denominazione dell'esame e degli eventuali CFU attribuiti. - Tesi di laurea e di dottorato per le quali è richiesto il caricamento integrale della tesi in formato pdf.

7. La valutazione dei titoli conseguiti presso Università straniere sarà effettuata dalla Commissione nazionale tenendo altresì conto della tabella di conversione di cui all'Allegato 5, che costituisce parte integrante del presente decreto.

8. Le informazioni richieste ai candidati ai fini del presente bando sono autocertificate e rese ai sensi dell'articolo 46 del DPR 445/2000. Le Amministrazioni coinvolte dalla presente procedura si riservano, in ogni fase della stessa, la facoltà di accertare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni o di atti di notorietà resi dai candidati, ai sensi della normativa vigente in materia. Il candidato, pertanto, dovrà fornire tutti gli elementi necessari per consentire le opportune verifiche. Nel caso in cui dalla documentazione presentata dal candidato risultino dichiarazioni false o mendaci, ferme restando le sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali in materia (articoli 75 e 76 DPR 445/2000) e l'esposizione del dichiarante all'azione di risarcimento del danno da parte dei contro interessati, si procederà all'annullamento dell'eventuale immatricolazione alla scuola, al recupero di eventuali benefici concessi e a trattenere le tasse e i contributi universitari versati.

9.Il candidato deve salvare la domanda, stampare la scheda di sintesi della stessa, firmarla in calce e scansionarla in formato elettronico (.pdf) unitamente alla fotocopia di un documento di identità e della ricevuta del bonifico bancario relativo al contributo di iscrizione alla prova per ogni Scuola. Il candidato deve quindi procedere al caricamento del file (.pdf) tramite l'apposita sezione della procedura telematica. L'iscrizione si perfeziona esclusivamente con il caricamento del file (.pdf) la cui dimensione massima non può superare 50 MB. In assenza del caricamento della domanda secondo le modalità sopra descritte, l'iscrizione non risulterà valida.

quanto isoptin dosage forms
acquisto diovan valsartan reviews

comprare prinivil lisinopril picture

Il metodo?

Puntiamo molto sulla pratica. Anche i nostri corsi di teoria prevedono delle esercitazioni tra una parte di teoria e l’altra. Crediamo che lo studio pratico sia un valido supporto per il consolidamento degli argomenti teorici stessi. Inoltre, dato il carattere intensivo dei nostri corsi (di solito 8 ore al giorno), reputiamo poco produttiva la somministrazione di sola teoria.

Le classi?

In classe accogliamo di solito 40-50 studenti al massimo (80-90 massimo a Milano, Torino e Roma) e ci sono sempre almeno 2 docenti (spesso 3-4) presenti in classe. Vuoi diventare un vero Massaggiatore specialista del Metodo Dott. Giovanni Leanti La Rosa?

Ti piacerebbe imparare, passo dopo passo, le più avanzate tecniche di massaggio con gli insegnamenti di Giovanni Leanti La Rosa, un medico italiano conosciuto, in Italia e all'estero, per i suoi Massaggi Antistress Personalizzati di Massima efficacia? Partecipa ai corsi dei fine settimana a Milano e/o ai Corsi-vacanza di Massaggio Antistress a Riccione con 4 tecniche di Massaggio.

Capodanno a Riccione presso Hotel Promenade da Martedi 27 Dicembre 2016 a Sabato 1 Gennaio 2017 Con 4 tecniche di massaggio metodo Dott. Giovanni Leanti La Rosa.

1 Massaggio Antistress 2 Massaggio in Acqua 3 Massaggio da Ufficio per prevenire e curare lo stress da lavoro 4 Massaggio con pietre calde e fredde.

Capodanno a Riccione da Martedi 27 Dicembre a Sabato 1 Gennaio 2017 6 giorni di corso per Cambiare vita e lavoro e mattere il tuo futuro e il tuo benessere nelle tue Mani.

con 6 giorni di Full-immersion di vacanza benessere talassoterapica e di Massaggi Antistress.

6 giorni di corso.

4 Certificati di Formazione delle 4 tecniche di massaggio del Dott. G. Leanti La Rosa che ti aprono la strada verso un futuro migliore di benessere, di gratificazione e di arricchimento umano ed un pò anche economico.

Se sei già un operatore del settore, scoprirai un nuovo modo di lavorare senza stancarti e senza farti del male, anzi migliorando la tua salute e i tuoi risultati. La nostra Scuola si fonda sugli insegnamenti e sul metodo del Dottor Giovanni Leanti La Rosa, uno dei pochi medici al mondo che da 38 anni si occupa del Massaggi Antistress e Terapeutici come strumenti di cura, di prevenzione e di benessere naturale per massaggiato e massaggiatore. Il Massaggio Antistress metodo Dottor Giovanni Leanti La Rosa il risultato di una sapiente fusione di varie tecniche di manipolazione corporea: shiatzu, chiroterapia, massaggio ayurvedico, bioenergetico, riflessologia (di piede, mano, viso) massaggio neuromuscolare, connettivale, massaggio cinese e dei più moderni massaggi di provenienza americana come il rolfing, il californiano, stone massage e il postural integration.

Se vuoi diventare un vero esperto di Massaggio Antistress allora non mancare alla Vacanz-Corso Intensivo di Massaggio Antistress che si tiene in Italia con 4 tecniche fondamentali:

- Massaggio Antistress - Massaggio da Ufficio - Massaggio in Acqua - Massaggio con le pietre calde e fredde.

Sede dei corsi.

vasotec genericode software
consegna colchicine toxicity signs

dove acquistare prinivil manufacturer

Radioterapia.

Responsabile Dr. Mario Nappa radioterapista oncologo.

Equipe.

Dr Antonio Maria Costa radioterapista oncologo.

D.ssa Barbara Spigone radioterapista oncologo.

D.ssa Fabiana Bellafiore radioterapista oncologo.

Dr. Armando Abate Fisico Medico.

IL CENTRO DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA INI GROTTAFERRATA.

Il Centro di Radioterapia Oncologica dell’INI di Grottaferrata è stato uno dei primi centri di radioterapia del Lazio dotati di un Acceleratore Lineare, avendo iniziato la propria attività nel 1986.

Nel corso degli anni, il nostro centro ha catalizzato il bisogno assistenziale di un vastissimo e popolatissimo territorio, rispondendo al meglio a tutte le esigenze di cura dei malati neoplastici, potendo contare anche sulla possibilità di trattamenti in regime di ricovero ordinario.

Ogni anno vengono trattati pazienti affetti da varie neoplasie ( mammella, prostata, polmone, apparato gastro-enterico e genito-urinario, encefalo, distretto testa-collo, linfomi), sia primitive che metastatiche. Si effettuano trattamenti di radioterapia esclusivi e trattamenti integrati radio-chemioterapici previa valutazione multidisciplinare con l’equipe di Oncologia Medica.

Tutti i trattamenti sono convenzionati SSN.

dove acquistare benicar lawsuit update

dove acquistare prinivil side effects

etodolac genericode

comprare prinivil a buon mercato mall location

comprare hydrochlorothiazide a buon mercato

sconto del prinivil manufacturer representative

senza prescrizione betapace package insert

quanto prinivil dosage

1° Edizione Data 16-17-18 Aprile 2018 Orario 8:30 -16:30.

2° e 3° Edizione Data 2-3-4 Maggio 2018 e 7-8-9 Maggio 2018 Orario 8:30 -16:30.

N° Edizioni 3 per studenti terzo anno:

4° Edizione Data 8-9-10 Maggio 2018 Orario 8:30 -16:30.

5° e 6° Edizione Data 4-5-6 Giugno 2018 e 11-12-13 Giugno 2018 Orario 8:30 -16:30.

Si ricorda agli studenti che l'iscrizione ad una attività elettiva e la non partecipazione senza darne tempestiva comunicazione al responsabile della stessa, comporta la sospensione da tutte le attività elettive per un semestre come previsto dall'art.6 del Regolamento delle attività formative a scelta dello studente.

Si informa che mercoledì 2 maggio u.s. è stato pubblicato sul Portale di Ateneo il bando relativo al progetto "Tutorato matricole" a.a. 2018/19. Il bando, che si allega al presente avviso, è altresì consultabile al seguente link https://www.unito.it/universita-e-lavoro/opportunita-ed-esperienze-di-lavoro/chi-studia/collaborazioni-tempo-parziale.

Si ricorda che si tratta di un concorso riservato agli studenti regolarmente iscritti all'Università degli Studi di Torino finalizzato all'assegnazione, nel corso dell'anno accademico 2018/2019, di collaborazioni a tempo parziale della durata di 100 o 200 ore (come indicato nella Tabella n. 1 del bando in allegato) per collaborare con i docenti nello svolgimento di attività di tutorato rivolte alle matricole.

Si riepiloga di seguito il calendario delle tempistiche relative alle fasi di candidatura, selezione e inizio delle attività di tutorato previste:

- candidature: gli studenti interessati dovranno inoltrare la propria domanda di candidatura in forma telematica dalla propria MyUniTo entro il 28 maggio 2018 ore 12.00; Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari.

acquisto norvasc drug
lopressor a buon mercato barca en

comprare prinivil a buon mercato mall location

May 17, 2018 3:33 p.m. ET Tesla needs to raise $10.5 billion in capital to keep going through 2020: Goldman Sachs MarketWatch.com May 17, 2018 1:54 p.m. ET Millennials haven’t saved two years’ salary — they’ve saved one week’s worth MarketWatch.com May 17, 2018 9:51 a.m. ET What Do Tesla, Apple and SoftBank Have in Common? They’re All Hot for Lithium The Wall Street Journal May 17, 2018 8:00 a.m. ET The Morning Risk Report: Playing Politics With ZTE Sanctions WSJ Blogs May 16, 2018 Federal regulator opens probe into Tesla crash in Utah MarketWatch.com May 16, 2018 U.S. Auto Regulator Opens Tesla Crash Probe in Utah With Driver Claiming Autopilot Use The Wall Street Journal May 16, 2018 Stocks to Watch: Macy’s, Nordstrom, Disney, Amazon, Tesla, Fox, Oracle, AMD, Micron, Monsanto, Helios WSJ Blogs May 15, 2018 AI will change stock-market trading, but it can’t wipe out the human touch MarketWatch.com May 15, 2018 A long-time Tesla bull just slashed his price target on the stock MarketWatch.com May 15, 2018 How China’s Tencent Uses Deals to Crowd Out Tech Rivals The Wall Street Journal May 15, 2018 Here’s one theory why people in their 20s and 30s are reluctant to invest MarketWatch.com May 15, 2018 Stocks to Watch: Home Depot, Amazon, Symantec, Wynn, CBS, Viacom, Tesla, Ford, Micron, Valeant WSJ Blogs May 15, 2018 Here’s how Walmart will get its groove back MarketWatch.com May 15, 2018 Tesla to restructure management as more executives depart MarketWatch.com May 15, 2018 SoftBank’s Son: Still Weighing Options on Sale of Flipkart Stake The Wall Street Journal May 14, 2018 Tesla Considered Adding Eye Tracking and Steering-Wheel Sensors to Autopilot System The Wall Street Journal May 14, 2018 Dow books longest win streak in 8 months as trade fears ebb MarketWatch.com May 14, 2018 Even small investors have this one superpower MarketWatch.com May 14, 2018 Tesla CEO Musk Says Company Is ‘Flattening Management Structure’ in Reorganization The Wall Street Journal May 14, 2018 How the World’s Biggest Companies Are Fine-Tuning the Robot Revolution The Wall Street Journal.

Loading more news…

There is no more news available.

May 15, 2018 Should you buy stock in Alibaba, Chesapeake Energy, The Home Depot Inc., Microsoft and Tesla Motors? PR Newswires May 14, 2018 Lithium Demand Set to Grow as Electric Vehicles Market Continues to Expand PR Newswires May 4, 2018 Should You Be Buying or Selling Shares in Activision Blizzard, Alibaba, KKR and Co., Tesla, or VivoPower? PR Newswires May 2, 2018 Tesla Releases First Quarter 2018 Financial Results PR Newswires Apr 30, 2018 Developments in the Lithium Compounds Market PR Newswires Apr 28, 2018 The $8.4 Billion Lithium Opportunity PR Newswires Apr 25, 2018 The Global Lithium Market is Expanding Due to EVs Growing Popularity PR Newswires Apr 19, 2018 Tesla Announces Date for First Quarter 2018 Financial Results and Webcast PR Newswires Apr 16, 2018 Thinking about buying stock in Alkermes, Bank of America, CVS Health Corp, The Goldman Sachs Group and Tesla Motors PR Newswires Apr 10, 2018 The $20 Billion Lithium Story no one Knows About PR Newswires Mar 27, 2018 China Wants in on the Clean, Copious, and Chilean Energy Boom PR Newswires Mar 26, 2018 Are these to stocks to buy as the market recovers and trade tensions ease? PR Newswires Mar 22, 2018 Lithium Demand Projected to Grow With Electric Vehicle Market PR Newswires Mar 20, 2018 Why Chile is the Saudi Arabia of the Lithium Industry PR Newswires Mar 19, 2018 Thinking about buying stock in Apple, Facebook, Universal Display Corporation, Tesla Motors or Twitter? PR Newswires Mar 16, 2018 Demand for EV Battery Supplies Strengthens the Lithium Market PR Newswires Mar 15, 2018 Should you buy or sell Dollar General, JP Morgan Chase, Overstock.com, Tesla Motors and Williams-Sonoma? PR Newswires Mar 14, 2018 Data Shows Optimistic Projections for the Lithium-Ion Batteries Market PR Newswires Mar 12, 2018 Thinking about buying stock in AK Steel Holding Corp, Kinder Morgan, Netflix, Roku Inc or Tesla Motors? PR Newswires Mar 8, 2018 Thinking about buying or selling stock in Boeing, Cigna, The Kroger Co, AT&T or Tesla Motors? PR Newswires.

Loading more news…

There is no more news available.

Major Holders.

Copyright 2018 FactSet Research Systems Inc. All rights reserved. Source: FactSet Fundamentals.

Feedback on our new quotes?EMAIL US.

Key Stock Data.

Profile.

Tesla, Inc. engages in the design, development, manufacture, and sale of fully electric vehicles, energy generation and storage.

revatio a buon mercato live psg
comprare lozol briefcase clipart

prinivil a buon mercato 20180

Visit@UniSR.

30 maggio 2018 Università Vita - Salute San Raffaele, Via Olgettina Milano, 58, 20132 Milano MI, Italia.

Stage e Tirocini UniSR.

Ingresso immediato nel mondo del lavoro.

Relazioni Internazionali UniSR.

Un network d’eccellenza per il tuo periodo di studi all’estero.

Lipid Seminar: “Le lipodistrofie: un gruppo di malattie rare e poco conosciute”

Plenary Lecture: “The evolving mutational landscape of normal human oesophagus”

5 maggio: Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani.

La miglior cura sei tu.

La Facoltà offre una formazione d’avanguardia grazie all’eccellenza dei suoi docenti e alla stretta integrazione tra didattica, clinica e ricerca.

Formazione avanzata, partecipazione degli studenti all’assistenza e alla ricerca, internazionalizzazione e interdisciplinarietà sono i punti di forza della Facoltà.

La Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Vita-Salute San Raffaele si propone come una Scuola di Medicina avanzata e moderna, aperta al mondo scientifico e all’evoluzione delle conoscenze in ambito scientifico. Fondamentale, inoltre, la formazione del medico in relazione al rapporto con il paziente. Medicina e Chirurgia.

Contatti.

Segreterie studenti Via Santa Sofia 9/1 - fax 02.503.13728 Orari di apertura degli sportelli: lunedì - mercoledì - venerdì: dalle 9 alle 12 martedì - giovedì: dalle 13 alle 15.

costo di cardizem la manufacturer
comprare generico betapace drug class

senza prescrizione prinivil medication uses

In primul rand, sarea de bucatarie este eficace in anumite cazuri doar pentru pestii de apa dulce. Ea se introduce in apa progresiv pana la 5-10 g/litru, dar nu trebuie depasita aceasta doza! Dupa vindecare, revenim progresiv la apa initiala nesarata, prin schimburi succesive a 25% din volumul recipientului pe zi.

Albastrul de metil este eficace impotriva ciupercilor. Se dizolva 1g pe pudra, pe care o putem gasi in farmacie, in 1 l de apa. Se trateaza pestii cu 0,5 pana la 1 ml/litru din aceasta solutie, iar ouale cu 1 ml/litru. Apoi se schimba in mod progresiv cate 25% din volumul de apa pentru a elimina produsul. Albastrul de metil nu se foloseste in apa de mare.

Verdele de malahit este deosebit de eficace impotriva ciupercilor, dar si impotriva ihtioftiriozei. O solutie de 1,5 g la 10 litri se prepara chiar in momentul folosirii, durata tratamentului nu trebuie sa depaseasca 2 ore.

Formolul este activ impotriva parazitilor externi. Se va utiliza o solutie de formaldehida 40%, disponibila in comert, care se va dilua in proportia de 20ml/100litri de apa. In general tratamentul dureaza intre 15 si 20 de minute, in nici un caz el nu trebuie sa depaseasca 30.

Sulfatul de cupru este un produs adeseori utilizat in apa de mare, dar este toxic pentru nevertebrate si unele vegetale. Pestii trebuie sa fie tratati intr-un acvariu-spital daca nu sunt singurii ocupanti ai recipientului marin. Se dizolva 16 g de cristale in 1 litru de apa, doza de tratament este de 10ml/100 litri de apa avand ca baza acest nivel de diluare. Din motive de precautie, se introduce in acvariu doar doza pentru o singura zi.

Albastrul de metil, verdele de malahit si sulfatul de cupru se dizolva in apa distilata. Toate produsele, cu exceptia sarii, trebuie sa fie conservate in loc intunecos si rece, ideal fiind frigiderul. In acest caz trebuie sa fim atenti la eventualele pericole, mai ales pentru copii, care ar putea fi atrasi de lichidele colorate.

Principalele boli in acvariu Simptome: Puncte albe pe corp si pe inotatoare (de marimea unei gamalii, maximum 1 mm) Numele bolii: Ihtioftirioza.

Cauza: Protozoar parazit, Ichthyophtirius Tipul de apa: Apa dulce Tratamente: Cresterea temperaturii, formol, verde de malahit, medicamente din comert Observatii: Contagioasa, ea se declara daca temperatura scade de o maniera importanta.

Simptome: Puncte albe mai mici decat cele precedente, formand chiar un strat subtire, inotatoarele uneori lipite, atingeri ale decorului.

Numele bolii: Oodinioza Cauza: Parazit unicelular, Oodinium, prevazut cu un flagel pentru deplasare Tipul de apa: Apa dulce, dar mai ales apa de mare Tratamente: Sulfat de cupru, medicamente din comert Observatii: Uneori dificil de depistat la debutul ei.

micardis 80 mg side effects