celebrex spedizione gratuita vs gratis

micardis spedizione in contrassegno invalidi

celebrex spedizione gratuita in inglese

LUNEDI’ DALLE ORE 13:00 ALLE 15:00.

GIOVEDI’ DALLE ORE 13:00 ALLE 15:00.

PROPEDEUTICITA'

A seguito della delibera assunta dal Consiglio di Corso di Laurea del 26/1/2017 e della decisione della Commissione Consultiva Paritetica del Corso di Laurea riunitasi in data 06/03/2017, si comunica che a partire dal 1/10/2017 non sarà più possibile frequentare ADE e tirocini se non si sono sostenuti gli esami ad essi propedeutici, così come previsto dal Regolamento didattico del Corso di Studi.

Si ricorda, infatti, che per esami si intendono tutte le attività didattiche, anche quelle che prevedono il conseguimento di un giudizio di idoneità e non di una votazione.

Avviso per gli studenti frequentanti il tirocinio presso le strutture dell'ASO Mauriziano.

Si avvisano gli studenti che dovranno frequentare il tirocinio presso le strutture dell'ASO Mauriziano che, in relazione all'intercorrente EPIDEMIA DI MORBILLO, è necessario che TUTTI I FREQUENTATORI A VARIO TITOLO dell'Azienda siano immuni nei confronti di MORBILLO, ROSOLIA, PAROTITE e VARICELLA (per la Varicella è sufficiente l'attestazione verbale dell'interessato mentre per Morbillo, Parotite e Rosolia è necessaria l'attestazione di avvenuta vaccinazione tramite CERTIFICATO VACCINALE dell'ASL di competenza o una TITOLAZIONE ANTICORPALE che dimostri il superamento della malattia). A tal proposito si precisa che gli studenti dovranno recarsi il primo giorno di inizio del tirocinio (il lunedì dalle ore 08:00 alle ore 13:00) dal Sig. Gian Mario Milano, presso la Segreteria Scientifica Ginecologia Ostetricia, sita all'interno del padiglione verde 5d, al terzo piano dell'ASO Mauriziano (Via Magellano N.1 Torino), che effettuerà la verifica del possesso del certificato vaccinale rilasciato dall'ASL di competenza o della titolazione anticorpale che dimostri il superamento delle malattie, nonchè prenderà atto dell'autodichiarazione in merito alla varicella. Si specifica che in caso di mancanza di tali documenti il tirocinio non potrà iniziare. Sedi e orari segreterie studenti.

Le Segreterie Studenti ricevono solo su appuntamento negli orari orari indicati a fianco di ogni ufficio.

Si prenota accedendo con le credenziali di Ateneo (o di registrazione) al Servizio Infostudenti.

L’Ufficio Esonero tasse e collaborazioni studentesche riceve su appuntamento fino al 31 gennaio 2018.

Milano - Via Santa Sofia 9 (2° piano, Residenza Santa Sofia - ingresso dalla strada)

Prenota un appuntamento (Servizi online Sifa - "Diritto allo Studio, borse, alloggi e ristorazione").

come acquistare hyzaar generic name
posso avere inderal medication classification

online a buon mercato celebrex medicine cost

Recensioni dei pazienti.

13 recensioni.

Filtra per malattia, intervento, sintomo.

Urologia - Cancro vescica.

Ho accompagnato mio padre a marzo presso l'ambulatorio di urologia per una ematuria, era il 10 Marzo. Siamo entrato ed abbiamo trovato un giovane dottore con la barba. Si è subito presentato come Roberto La Rocca. Sono rimasta sorpresa dal fatto che non ha detto dottore La Rocca oppure professore, come fanno tutti al policlinico, ma solo nome e cognome. Ha visto l'ecografia e ci ha subito convocati per una cistoscopia la settimana dopo alle 7.45. Siamo arrivati alle 7.30 e ci stava già aspettando. Non è mai successa una cosa così. Poi papà ha fatto la Turb e poi la cistectomia con il professore Mirone ed il professore Imbimbi. Ogni volta passo a salutare il dottore La Rocca, che è sempre gentile e disponibile. Siete tutti bravissimi. Grazie anche all'infermiere Alberto che è l'unico che prendeva le vene a papà.

Ottima esperienza.

Il 6 aprile 2017 sono stato operato di TURP della prostata all'edificio 5, reparto UROLOGIA dal dott. Francesco Mangiapia, ottimo professionista, serio e competente. Mi ha colpito soprattutto per la sua grande umanità. Grazie al dottore, grazie allo staff medico ed infermieristico e, in particolare, grazie alla infermiera professionale Loredana Farcas.

Sentitamente grazie.

Sono stato ormai più di 6 mesi fa al policlinico, visita ambulatoriale prenotata 7 mesi prima. Venivo da alcuni specialisti privati che mi avevano solo spillato soldi. Incontro il dott. Di Girolamo, che dopo avermi visitato, mi ha spiegato passo passo tutto il da farsi, mi ha dato una terapia e ora posso dire di essere rinato, sono tornato ad essere un ventenne. Peccato che sia poi ritornato per il controllo e non ho ritrovato lui, mi hanno detto che sta fuori Italia (se ne vanno sempre i migliori). Comunque grazie anche alla signora che cura l'accettazione dell'ambulatorio.

Visita urologica.

toprol xl spedizione in inglese i quali
dove posso comprare lisinopril

prescrizione celebrex medicine purpose

La traduzione non è affatto un hobby!

Spesso mi sento chiedere da persone al di fuori del mondo della traduzione: “ma dove trovi per fare traduzioni? Mandami i link così mando anche io!”. Beh, non funziona proprio così. Per me il fatto di iniziare a cimentarmi in questo mondo non è per niente dettato dal “fare qualche soldo”. La traduzione non è come suonare la chitarra o ballare, non è un hobby, come molti credono. C’è questa convinzione che chi sappia abbastanza bene una lingua possa tradurre, “Cosa vuoi che sia! So l’inglese e allora traduco!”. Mi sconforta sapere che spesso questo lavoro non venga preso con la dovuta serietà e rispetto.

Un traduttore è una persona che crea, reinventa e di lavoro ce ne vuole tanto, per non parlare del tempo speso ad informarsi e della continua formazione. Non ci si può alzare un giorno e decidere di mandare curriculum alla cieca senza sapere nulla, senza avere un’idea di che cosa significhi. Bisogna prima crearsi un percorso formativo tale da capire tutte le sfumature legate alla traduzione, che non sono soltanto prendere un testo e tradurlo, ma anche dove trovare i clienti, come fare fatture e ricevute, quali sono le tariffe adeguate e via di seguito.

Dopo aver fatto ciò, la cosa più importante è una sola: la passione. La passione per la lingua dalla quale si vuole tradurre, che ti porta a navigare su internet leggendo articoli, guardando film e facendo di tutto per renderla “nostra”. La passione per la lettura nella propria lingua madre, perché sembra banale, ma chi legge molto sarà più portato a scrivere meglio. La passione per la cultura correlata alla lingua, il primo gradino verso l’apprendimento vero e proprio: se impari a capire perché le persone si comportano in un determinato modo, riuscirai a tradurre e a comunicare meglio con loro, evitando errori “culturali”, come il saltare la coda in Inghilterra, dare i baci come saluto in Germania o presentarsi spontaneamente senza che ti presenti qualcuno in Giappone. Alcuni divari sono talmente grandi che questo punto è importantissimo.

Oltre ad una sfrenata passione entra in gioco il sapersi buttare, che è la parte più difficile all’inizio. Non sai da che parte iniziare, leggi in continuazione per informarti, ma poi sembri sempre tornare al punto di partenza e così ti scoraggi. Bisogna trovare un equilibrio e fare le cose con calma, perché è risaputo, le cose fatte di fretta non portano mai da nessuna parte. Io stessa, che sono al primo gradino della scalata verso il diventare una traduttrice, mi rendo conto di quanto sia difficile uscire allo scoperto e farsi conoscere. Sono consapevole del fatto che ci sono traduttori bravissimi, molto più preparati di me, ma se uno non ci prova non potrà mai sapere come sarebbe andata!

Il consiglio che voglio dare a tutti coloro che sono ancora nell’oblio, e anche a me stessa, è quello di non mollare mai e di continuare ad inseguire questo sogno fatto di parole, perché è vero che viviamo in un mondo che spesso ci distrugge i sogni, ma l’impegno e la devozione a volte sono la spada migliore per difenderci e sopraffare coloro che ce lo vogliono impedire!

Autrice dell’articolo: Francesca Arcari Traduttrice Domodossola (VB)

Testimonianza di due traduttori freelance (2)

Fonte: Articolo pubblicato il 24 giugno 2009 sul blog L’observatoire de la traduction.

Traduzione a cura di: Ayoub Benzarti Traduttore indipendente Tunisia.

Un traduttore preferito dalle agenzie (2)

Un traduttore preferito dalle agenzie.

Questo è un guest post di Tom Robinson, dirigente marketing e comunicazione digitale alla translate plus, un fornitore di servizi linguistici tra i Top 50 mondiali per fatturato, che offre una gamma completa di servizi, tra cui traduzione, localizzazione di siti web, SEO multilingue, interpretariato, desktop publishing, trascrizione e doppiaggio, in oltre 200 lingue. Tutto questo con l’ausilio dalla tecnologia linguistica all’avanguardia, come i plus®, translate plus ‘TMS basato su cloud ( sistema di gestione delle traduzioni ).

Lavorare freelance può essere difficoltoso in qualsiasi settore. Molta competizione, ore e ore trascorse al computer e le difficoltà a conciliare lavoro e vita privata. Ma se ti affermi è una professione estremamente gratificante. Fidati di noi, lo sappiamo perché lavoriamo quotidianamente con centinaia di traduttori freelance. Ne abbiamo visti passare tanti. Quelli che rimangono, hanno successo perché sanno cosa fare per diventare un freelance preferito dalle agenzie.

Vedremo come fanno e cosa un’agenzia come la nostra cerca nei suoi freelance. Innanzitutto, lavoriamo esclusivamente con traduttori che soddisfano i criteri minimi stabiliti da enti come l’Institute of Translation and Interpreting (ITI), ProZ.com e in possesso di rilevanti lauree in traduzione rilasciate da prestigiose università. Quindi il consiglio # 1 sarebbe, ottieni gli accreditamenti e le qualifiche, poiché la maggior parte, se non tutte le agenzie li richiederanno – è solo una buona prassi, non credi?

Cosa valuterà un’agenzia - Un freelance tiene sempre presente le scadenze. Perciò informati sulle scadenze e rispettale. Se non ci riesci, informa l’agenzia con largo anticipo. Essere interattivo faciliterà l’attività – essere disponibile per le telefonate di richiamo e le chiamate su Skype, ad esempio.

-Tieniti in contatto con l’agenzia con cui stai collaborando. Buone doti comunicative sono indispensabili in qualsiasi lavoro, in quasi tutti i settori. Perciò tieni l’agenzia aggiornata sugli sviluppi o notificagli eventuali ritardi. Ciò contribuirà a far procedere il lavoro e ti dimostrerai affidabile e leale.

- La maggior parte delle traduzioni hanno tempi di consegna brevi, le agenzie si destreggiano sempre tra grandi quantità di incarichi, quindi essere un freelance sollecito non solo sarà un vantaggio per te, ma anche per il cliente finale. Se il cliente rimarrà soddisfatto, il merito sarà del traduttore freelance – ciò potrebbe perfino portare ulteriori incarichi e prestigio.

-L’onestà paga. Un altro consiglio è quello di essere sincero con quello che puoi offrire ad un’agenzia. Apprezziamo chi conosce i propri limiti. Mostra i tuoi punti forti, ma riconosci i tuoi punti deboli e parlane apertamente. Se hai una specializzazione particolare, informa l’agenzia o il cliente con cui collabori. Soprattutto, non aver paura di ammettere i tuoi errori – in fin dei conti è meglio segnalarli tempestivamente.

prezzo di lanoxin label
acquistare a buon mercato torsemide 100

prezzo di celebrex lawsuit statute

Test Medicina in inglese IMAT 2018: ecco quali argomenti studiare in preparazione alla prova d'accesso… Continua.

Test Medicina in inglese IMAT 2018: online il bando Miur.

Test Medicina in inglese IMAT 2018: tutte le informazioni utili del bando pubblicato dal Miur per l'accesso al corso di laurea in inglese di Medicina e Chirurgia… Continua. Preparati al meglio per il test d’ammissione con il Simulatore online!

Mancano pochi giorni all’inizio dei test d’ammissione!

Informazioni sul test d’ammissione.

I test si terranno presso il Test Center di Selexi, di via Valtorta ( M1 – fermata Turro, Milano).

Ogni studente è convocato nel giorno e nell’orario prescelto (per controllare le convocazioni potete visitare il nostro sito nella sezione Ammissioni ).

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il seguente indirizzo mail: ammissioni@unisr.it.

Come prepararsi al meglio per la prova d’ammissione? Usa il simulatore!

Il Simulatore è un sistema di test preparatori alle prove di ammissione: le domande che verranno presentate sono estratte, mediante procedura randomizzata, da un archivio storico di quesiti di proprietà dell’Università.

Il sistema è stato studiato per simulare il più accuratamente possibile la prova di ammissione: non sono possibili interruzioni. La correzione verrà mostrata direttamente sul compito.

Inoltre verrà prodotta, ad ogni simulazione, una statistica di risposte corrette suddivise per area tematica, in modo da dare al candidato un’indicazione su quali tematiche andare a ripassare per raggiungere il punteggio desiderato.

ordine coumadin blood tests

costo di celebrex 200mg

lopressor 50 mg side effects

quanto celebrex recall patients

earth girl arjuna online games

acquisto celebrex lawsuit settlements

aceon spedizione gratuitati

dove compro il celebrex medication for arthritis

Il corso di studio è programmato a livello locale, con accesso tramite test d'ingresso. La frequenza alle lezioni, esercitazioni e tirocini è obbligatoria. La didattica, svolta interamente in presenza, si articola in didattica frontale e attività pratiche e tirocinio. Obiettivo del corso di laurea è formare specialisti del benessere che uniscano ad una solida preparazione culturale di base le competenze necessarie per [leggi tutto] In Sicilia la prima Facoltà di Medicina senza test d’ammissione: “Basta compilare il modulo online”

Se ne parlava da tempo, finalmente è arrivata l’ufficialità: in Sicilia apre una nuova Facoltà di Medicina, ad Enna. Saranno due i corsi di laurea realizzati dalla fondazione Proserpina (che non va sovrapposta con l’università Kore) in stretta collaborazione con l’università Dunarea de Jos di Galati, in Romania. Ma il punto è un altro: per accedere ai corsi non sarà necessario impegolarsi nel durissimo test d’ingresso, anzi: basta compilare un modulo on-line. Per il primo anno accademico i posti complessivamente saranno 120, 60 distribuiti per ogni corso, da quello di Medicina e Farmacia a quello in Professioni infermieristiche.

La Kore, dopo la diffusione della notizia, ci ha tenuto a sottolineare come la convenzione non riguarda la struttura guidata da Cataldo Salerno. L’ateneo, infatti, «pur compiacendosi per il potenziamento di Enna come città universitaria, cui ha contribuito in misura determinante, non può fornire alcun supporto agli studenti interessati ai corsi dell’area medica in quanto essi afferiscono ad altro ateneo autonomo »

Ma tra gli studenti divampa la polemica. “Il mese prossimo migliaia di ragazzi e ragazze saranno in fila per i test d’ingresso in diverse città siciliane, mentre ad Enna basterà una semplice compilazione on-line per intraprendere un corso di studi così tanto richiesto” scrivono in una nota gli studenti dell’UDU.

“ Ci chiediamo come sia possibile – proseguono gli studenti – che nello stesso territorio possa avvenire una simile discriminazione. Un plauso va certamente fatto alla coerenza degli uomini di Governo, dopo la presa di posizione in favore del numero chiuso da parte dell’on. Faraone, che decidono poi di presenziare all’apertura di questa nuova facoltà con il nuovo assessore regionale alla Sanità Baldo Gucciardi”.

“Ci preme mettere in guardia gli studenti: negli anni è sempre risultato molto difficile fare il passaggio da un corso di studi estero ad uno italiano – concludono dall’UDU –, convalidare le materie e principalmente fare in modo che il proprio titolo di studi di a poi spendibile in territorio italiano”. La questione, comunque, non è ancora chiarita. Com’è possibile che un ateneo sul territorio italiano possa ammettere gli studenti al Corso di Laurea in Medicina senza test d’ingresso? Medicina, Odontoiatria, Veterinaria 2018.

Alla luce della severa selezione che caratterizza i test di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria, Alpha Test ha attivato corsi in tutta Italia e di differente durata, che consentono di programmare la propria preparazione ai test di ammissione 2018, attraverso uno studio efficace con i docenti Alpha Test.

La didattica dei corsi Alpha Test si basa su una metodologia integrata e innovativa, specifica per la preparazione ai test, che accompagna lo studente in un lavoro mirato ed efficace su tutte le materie che compongono i test ( logica e cultura generale, biologia, chimica, matematica e fisica ).

I prossimi corsi più completi (MasterClass Estate) sono in partenza a metà luglio in oltre 35 città di tutta Italia. Iscrizioni aperte, inoltre, per i corsi intensivi nel mese di agosto.

I risultati di chi si è preparato con Alpha Test sono gli unici attestati da un'indagine Doxa svolta su scala nazionale presso le matricole di Medicina, da cui risulta che l'84% degli ammessi si è preparato con Alpha Test.

acquisto aceondo-ng
dove compro il diclofenac gel

posso comprare celebrex medication reviews

BE - Bulla Etmoidale.

BERA - (acronimo inglese) Brainstem Electric Response Audiometry = audiometria a risposte elettriche del tronco encefalico.

BK - Bacillo di Koch, ovvero micobatterio tubercolare.

BMI - (acronimo inglese) Body M ass Index. Indice di M ass a Corpore a. E' un indice interess a nte per c apire qu ale dovrebbe essere il nostro peso ide ale.

BoNT - Tossina Botulinica BoNT-A - Tossina Botulinica tipo A.

BP - (dall'inglese) Blood Pressure = pressione del sangue arterioso.

BPCO - Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva.

BRA - abbreviazione associata ad M nella classificazione TNM - Significa metastasi cerebrali (dall'inglese brain ).

BSER - BrainStem Evoked Response. Tecnica audiometrica oggettiva che rivela le risposte evocate del tronco encefalico agli stimoli acustici.

BTE - Abbreviazione riferita alle protesi acustiche. Behind-the-ear. Protesi retroauricolare, ovvero sussidio protesico che sta dietro al padiglione auricolare. E' il modello più diffuso. Presenta una parte ricurva denominata "curvetta", poi un tubicino di materiale plastico trasparente che termina con la chiocciola. Quest'ultima si inserisce nel condotto uditivo esterno.

dove posso comprare lopressor dosage tablets
zestril pillole droga krokodil

prescrizione celebrex side

· La prevenzione del photoaging mediante biorivitalizzazione long acting. 3° Congresso Nazionale di medicina estetica. Milano, 12-13-14 Ottobre 2001.

· Effetti collaterali della mesoterapia. Novità e aggiornamenti in tema di Mesoterapia S.I.E.S. (Società Italiana di Medicina e chirurgia estetica). Bologna, 17 Novembre 2001.

· Acido ialuronico naturale biointerattivo e microcircolo: valutazione cliniche, istologiche e biomicroscopiche. La medicina estetica. Anno 26 n. 1 Gennaio/Marzo 2002.

· Biorivitalizzazione cutanea e fotoprotezione attiva mediante acido ialuronico naturale biointerattivo. 5° Congresso Nazionale S.I.E.S. (Società Italiana di medicina e chirurgia estetica). Bologna, 15-16-17 Febbraio 2002.

· Corso Residenziale di Medicina & Benessere. Corso pratico di aggiornamento in Dermatologia Plastica: I peeling superficiali – Trattamento della cellulite. Francavilla al Mare (Ch) 11-14 aprile 02.

· La dermatologia plastica e L’Isplad. Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia. Vol. 137 n. 4 Agosto 2002.

· Il progetto “Dermatologia Plastica”. 2° Congresso Nazionale “Allergia e cute” (ADMG). Selinute, 18-20 Ottobre 2002.

· La rivitalizzazione nel vivo della dermocosmetologia La cellulite: realtà o fantasia? Incontri di dermocosmetologia medica e chirurgica. Saint Vincent, 6-9 Novembre 2002.

· Fillers in Dermatologia Plastica: La biorivitalizzazione: tecniche Cross-Linked e Picotage Parte pratica e video ripresa in diretta di impianti Congresso Inter-Regionale SIDEV. Bari 28-29-30 Novembre 2002.

· Reazioni avverse da terapie estetiche del distretto orale. Patologia del cavo orale – Dermatiti periorali e del viso ADI – Catania, 14 Dicembre 2002.

· Ruolo del dermatologo plastico nei centri termali Moderatore: Antonino Di Pietro 18° aggiornamento abruzzese di dermocosmetologia medica e chirurgica. Francavilla al Mare (CH)14- 15-16 marzo 2003.

· Filler rivitalizzanti intradermici per la correzione delle rughe periorbitali. 2° Corso multidisciplinare di laser chirurgia oftalmoplastica ed estetica Milano, Sabato 29 Marzo 2003.

acquisto capoten
prescrizione digoxin drug category

sconto del celebrex medication for arthritis

Ciò detto, capite bene quanto la scelta della specializzazione sia fondamentale per ciascun medico, dal momento che determinerà il suo successo sia in termini di carriera che in termini economici. Occhio, quindi, alle oscillazioni del mercato del lavoro, a prescindere – purtroppo – dalle vostre “vocazioni”. Ma occhio soprattutto alla vostra scelta/passione di diventare medico: siete proprio sicuri di voler affrontare un percorso così impervio? Se la risposta è positiva, allora sotto con lo studio, perché fra poco più di un mese e mezzo vi toccherà superare il primo ostacolo: il test di ammissione a Medicina! Dove Comprare una Laurea italiana valida.

Dove Comprare una Laurea valida in Italia.

Siamo due giovani studentesse italiane, che per problemi differenti, abbiamo dovuto lasciare gli studi. Abbiamo creato questo blog,per condividere la nostra esperienza ed eventualmente essere utili a qualcuno. Siamo Alessia (29 anni di Torino) e Giada (24 anni di Brescia). Abbiamo frequentato assieme l’ateneo universitario di Torino (UniTo). Ingegneria come facoltà. Guardavamo i nostri amici che diventavano avvocati, ingegneri, ecc. Mentre noi, con gli studi interrotti e il solo diploma di scuola superiore da vantare, non avevamo alcun potere sul mercato del lavoro e questo ci impediva di ottenere colloqui di rilievo. Gli unici colloqui ottenuti, erano praticamente delle farse in cui non si veniva pagati.

Il tutto è iniziato da Alessia, che presa dall’impossibilità di studiare causa la sua gravidanza, ha deciso di trovare un metodo alternativo per laurearsi.

Farsi aiutare concretamente per superare l’ostacolo in poco tempo,e laurearsi senza dare esami? L’idea era molto affascinante, il nostro obbiettivo era solo trovare un lavoro decente, e la laurea era indispensabile. Abbiamo cercato su internet in lungo e in largo, e abbiamo incontrato solo truffatori nigeriani che vendevano pezzi di carta falsi, false lauree ad honoris, lauree americane o estere di università inutili e truffaldine che non valgono nulla…. lo scenario era deprimente. Non vi nascondo che per tentare,abbiamo perso anche soldi inizialmente (la virtù aiuta gli audaci). Per fortuna, tramite indicazioni e suggerimenti ottenuti dopo aver fatte molte molte domande alle persone giuste, ci siamo imbattute in una persona molto onesta che ci ha fatto ottenere quello che noi desideriamo: una vera laurea italiana, senza studiare o dare alcun esame.

Non parlerò di prezzi, che ovviamente sono adeguati al servizio (insomma,non presentatevi con soli 1000€ in tasca per pretendere una vera laurea…ad ogni modo non sono alti assolutamente). Noi ora siamo entrambe laureate in ingegneria, abbiamo un lavoro soddisfacente grazie a questa laurea, e non abbiamo più alcun problema.

Vi lascio i riferimenti, e i dettagli dell’offerta di questa persona che ci ha aiutato, in caso voi voleste usufruirne:

Presentatevi e spiegate la vostra situazione nel dettaglio,se volete inviare una email, non fate brutte figure. Questa persona è molto impegnata e ha molte richieste quotidiane, noi siamo state fortunate ad ottenere la sua attenzione.

Vi auguriamo un buono studio,nel migliore dei casi! Studiare all’estero: la Spagna.

Il sistema universitario spagnolo.

Molti studenti scelgono di studiare in Spagna anche per periodi limitati, per esempio attraverso il progetto Erasmus, perché la Spagna è un paese molto dinamico e la cultura e il folclore degli spagnoli è apprezzato da tutti gli stranieri.

Per questo ogni anno la Spagna accoglie moltissimi visitatori tra cui anche studenti stranieri. Gli studenti in Spagna sono 1,4 milioni, di cui circa 50.000 stranieri.

La formazione universitaria in Spagna è di ottimo livello. Esistono circa 70 università, 50 delle quali sono pubbliche. Studiare in Spagna diventa sempre più un’ambizione di molti studenti anche perché una laurea o un Master, fino ad un MBA hanno un valore importante soprattutto per i mercati emergenti dell’America Latina ma anche per gli Stati Uniti come pure per il Brasile, la Russia, l’India, il Messico e la Cina.

Per studiare in Spagna è bene sapere che il sistema universitario spagnolo è molto simile al nostro vecchio ordinamento. Dopo quattro o cinque anni di università si ottiene un Licenciado, per poi passare ad un Master e ad un dottorato dopo.

Le università spagnole sono molto buone e per chi decide di studiare in Spagna la scelta è vasta. La più antica università è quella di Salamanca (XIII secolo), mentre la Complutense di Madrid è tra le più popolose di tutta Europa in quanto a iscritti. A Madrid e Barcellona ci sono le Escuales Técnicas Superiores, con le facoltà di Ingegneria. Sempre a Barcellona ci sono le business school di modello angloamericano, molto ambite dagli aspiranti manager. Queste scuole sono ESADE, IESE, EADE, Instituto de Empresa, i cui costi sono allineati alle scuole dei ranking internazionali, che possono raggiungere i 100.000 dollari per un MBA.

ordine bystolic savings