dove compro il naprosyn dosage for pain

costo di celebrex coupons prescription

sconto del naprosyn

In Primo Piano.

Percorso 24 CFU - Semestre aggiuntivo - Vai alla pagina dedicata.

Preparazione test di ammissione all'Università.

Aperte le iscrizioni ai corsi di preparazione ai test di ammissione all'Università - Avvisi e informazioni.

Scuole di Specializzazione Area Sanitaria.

Avviso relativo alla determinazione delle tasse e dei contributi da corrispondere per l'a.a. 2017/18 - Avviso e modelli.

Part-time 2016/17.

Selezione, per titoli, per l'affidamento di forme di collaborazioni studentesche - Scorrimento graduatorie.

Premio di Laurea.

Concorso per il conferimento di n.2 Premi di Laurea intitolati alla memoria del giornalista Salvo Sapio - Bando.

motrin spedizione poste
ordine arjuna yoga class

consegna naprosyn dosage for adults

Bando per 2 tirocini formativi presso la Divisione di Analisi e ricerca economica territoriale della Banca d’Italia.

La Banca d’Italia intende realizzare 2 tirocini formativi e di orientamento della durata di tre mesi a partire da settembre 2018, a favore di neolaureati in possesso di laurea magistrale in materie economiche e statistiche, da svolgersi presso la Divisione di Analisi e ricerca economica territoriale della Sede di Milano della Banca d’Italia.

EY - Evento STEM “Into The Future_Milano”

Un evento organizzato da Ernst&Young e dedicato a studenti e laureati in Fisica, Informatica e Matematica, finalizzato a conoscere l’azienda e come sta affrontando le sfide dell’avvento del digitale.

Per conoscere tutti i dettagli e per candidarti consulta la pagina dedicata Milano, 3 maggio 2018 (i candidati selezionati riceveranno un invito con tutti i dettagli logistici)

Lo sportello lavoro cambia.

A partire dal 14 febbraio aprirà al mercoledì pomeriggio (non più al venerdì).

Tirocinio curriculare anticipato per la PROFESSIONE FORENSE.

Sulla base della normativa per l’ordinamento della professione di AVVOCATO, i primi 6 mesi (dei 18 necessari) di praticantato possono essere svolti in concomitanza con l’ultimo anno del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza. L’Università degli Studi di Milano, in virtù della Convenzione Stipulata con l’Ordine degli Avvocati di Milano, offre a partire dall’a.a.2016/2017 questa opportunità. ONLINE le opportunità fino ad ora pervenute dagli studi Legali.

YFEJ – YOUR FIRST EURES JOB.

L’Unione Europea lancia Your First Eures Job, un programma di mobilità che aiuta i giovani a trovare opportunità di lavoro/tirocinio/apprendistato in Europa, fornendo supporto finanziario per effettuare un colloquio all’estero e per le spese di formazione, riconoscimento delle qualifiche e trasferimento. Per informazioni e per partecipare visita il sito www.yourfirsteuresjob.eu.

Questionario per laureandi.

Per accedere alla compilazione del Questionario Laureandi attraverso il nuovo sistema Almalaurea puoi utilizzare le tue credenziali di Ateneo accedendo ai servizi online o alla tua pagina Unimia.

Sbocchi occupazionali.

Sono on line le indagini sugli sbocchi occupazionali dei laureati dell'Ateneo per ciascun corso di laurea. LAUREA IN MEDICINA.

digoxin spedizione in contrassegno invalidi
quanto lotensin vs lisinopril 20

online a buon mercato naprosyn 250mg

Le modalità di partecipazione al concorso sono stabilite, oltre che dalla normativa citata nell'Avviso, dai singoli bandi regionali.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il giorno 8 giugno 2017.

Le domande dovranno essere inviate presso le competenti amministrazioni regionali, agli indirizzi indicati nei bandi di concorso.

I bandi sono reperibili sui Bollettini Ufficiali delle Regioni.

Regione Abruzzo – Bando approvato con delibera G.R. n. 106 del 14.3.2017 Pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo – Serie Speciale Concorsi n. 37, del 24.3.2017 Sito Internet: http://bura.regione.abruzzo.it.

Bando di riapertura dei termini.

Facendo seguito all’Avviso del 21 aprile 2017, si comunica che le Regioni, a seguito dell’emanazione del Decreto del Ministero della salute 7 giugno 2017 (pubblicato su G.U. n. 135, del 13.6.2017), hanno pubblicato i bandi di riapertura dei termini relativi al concorso per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in Medicina Generale, per il triennio 2017/2020.

Tali bandi, il cui Avviso è stato pubblicato su Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie IV Speciale Concorsi ed Esami n. 57, del giorno 28 luglio 2017, consentono la partecipazione al concorso anche ai medici non ancora abilitati ed iscritti all’albo, purchè tali requisiti siano posseduti alla data di inizio dei corsi di formazione in parola e sono reperibili anche sui Bollettini Ufficiali delle Regioni, come specificato nell’Allegato A.

Per ogni altro dettaglio si rinvia all’Avviso del 20 luglio 2017, qui pubblicato, nonché ai Bandi regionali di riapertura termini, qui riportati:

Regione Abruzzo – Bando approvato con delibera G.R. n. 348 del 29.6.2017 Pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo – Serie Speciale Concorsi n. 77 del 7.7.2017 Sito Internet: Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo.

CALENDARIO.

clonidine spedizione gratuitate
dove compro il etodolac dosage and administration

come acquistare naprosyn dose for children

Non deve mai scordarsi che di fronte si troverà delle persone che in lui ripongono la massima fiducia.

Deve ricordarsi che avrà di fronte una persona, non una malattia. " Ascoltate la donna o l'uomo che avrete davanti, non guardate "solo" la malattia che vi "porta". Spendete una parola in più con lei o con lui, varrà molto più di una compressa ben somministrata."

Deve cercare di avere un approccio umano e sensibile al dolore del paziente e dei familiari dello stesso.

Deve essere umile, pronto a mettersi in discussione, instaurando con essi un rapporto di fiducia e stima reciproco.

Deve aiutarli e collaborare con loro perch? nella professione sarà importante un buon lavoro di squadra.

Deve prestare gli appunti perchè alla fine lo scopo finale di tutti è lo stesso: la salvaguardia dell'altrui salute. Studenti medicina.

Benvenuto sul nuovo portale della Scuola di Medicina.

Prof. Petrini Mario.

Prof. Taddei Stefano.

Organo di coordinamento dei tutor:

Prof. Ruffoli Riccardo (presidente)

comprare generico digoxina gotas

comprare naprosyn a buon mercato liverpool

comprare generico feldene 20mg tablets

sconto del naprosyn dosage for pain

singulair a buon mercato 2018 2019

prezzo di naprosyn generic names

• Oftalmologia e Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II - ASP di Agrigento.

• Ortopedia e Traumatologia e l’Ospedale S. Giovanni Di Dio Agrigento.

• Pediatria: e ASP Palermo.

• Psichiatria e ASP Palermo.

• Reumatologia e l’ARNAS Civico di Palermo;

• Radiodiagnostica e ASP n° 2 Caltanissetta, P.O. S. Elia.

• Urologia e Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II - ASP di Agrigento.

• Urologia e Presidio Ospedaliero "Paolo Borsellino" di Marsala e S. Antonio Abate Trapani.

9. Convenzioni per lo svolgimento di stage individuale ai fini della formazione specialistica e utilizzo strutture per attività didattica di tirocinio dei Dott.:

• Anestesia e Rianimazione: Dott. Giuseppe Lagrutta presso Duke University Medical Center, North Carolina;

• Chirurgia Pediatrica: Dott.ssa Perrone Patrizia presso Policlinico Sant.Orsola Malpigni di Bologna.

• Dermatologia e Venerologia: Dott. Biondo Giovanni presso Azienda Ospedaliera Galliera, Genova;

• Malattie dell’Apparato Cardiovascolare: Dott. Antonio Mignano presso l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili di Brescia;

• Malattie dell’Apparato Digerente: Dott.ssa Roberta Boemi presso ASP Catanoa P.O S. Marta e S. Venera;

• Neurologia: Dott.ssa Roberta D’Anna, presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino;

acquisto capoten dosage
comprare atacand hct dosing

acquistare a buon mercato naprosyn dose

Nondimeno i criteri ACR sono comunque criticabili sotto diversi aspetti:

oltre ai 18 descritti esistono nei singoli pazienti molti altri tender points ed in generale ogni inserzione tendinea e ogni muscolo sono potenzialmente dolenti la dolorabilità dei vari tender points varia spontaneamente anche da un giorno all’altro e stabilire un limite netto negli 11 tender points può comportare che un giorno il paziente rientri nei criteri ed il giorno dopo non sia più così non sempre i pazienti manifestano dolore in tutti i 4 quadranti del corpo ed è anzi frequente che il paziente descriva il dolore diffuso come “mi fa male tutta la parte destra del corpo” oppure “ho dolore alla schiena e a tutte e due le gambe” quando la ricerca dei tender points viene eseguita da personale inesperto sono frequenti errori diagnostici (pressione su punti anatomici sbagliati oppure pressione troppo lieve o troppo intensa).

Occorre sottolineare inoltre l’importanza della diagnosi differenziale in considerazione del fatto che la FM è una sindrome e molti dei sintomi sono aspecifici, così come l’importanza della individuazione di una eventuale patologia associata alla FM. Per tale ragione si consiglia di sottoporre il paziente nel quale si fa una nuova diagnosi di FM ad un controllo laboratoristico che preveda gli esami seguenti:

VES, PCR, ANA test Emocromo con formula CPK, transaminasi Anticorpi anti-EBV e anti-HCV TSH, FT4.

TERAPIA.

La terapia della FM è radicalmente cambiata negli ultimi 15 anni. Fino a circa 10 anni fa la FM veniva raramente diagnosticata, anche perché si riteneva che tale diagnosi non fosse di alcuna utilità, in quanto si considerava la FM una patologia di natura psicogena e pertanto difficilmente curabile. Negli ultimi anni le cose sono radicalmente cambiate e oggi si può affermare che la FM si può curare con successo. Grazie alla scoperta dei meccanismi alla base della FM possiamo oggi utilizzare farmaci in grado di correggere i deficit alla base della malattia (in particolare il deficit di serotonina). Oltre ai nuovi farmaci disponiamo di alcuni trattamenti non farmacologici estremamente efficaci in grado di modificare l’iperattività neurovegetativa presente nella FM.

Terapia Farmacologica.

Possiamo distinguere fondamentalmente due classi di farmaci utilizzati per il trattamento della FM: i farmaci miorilassanti, che agiscono sulla manifestazione “periferica” della FM cioè sulla contrattura muscolare, e i farmaci che potenziano l’attività della serotonina che agiscono invece su uno dei meccanismi “centrali” della malattia. Generalmente questi farmaci vengono associati nello stesso paziente. La grande novità è stata l’introduzione dei Farmaci Inibitori della Ricaptazione della Serotonina (SSRI), utilizzati primariamente come antidepressivi, ma che si è poi visto essere estremamente efficaci su alcune delle manifestazioni della FM, in particolare sulla astenia e sulla insonnia. Oggi il “gold standard” della terapia farmacologica della FM è considerato l’uso di uno dei più recenti SSRI (paroxetina o sertralina), da assumere al mattino, in associazione alla ciclobenzaprina, da assumere in unica dose serale. Da ricordare anche l’importanza dei sali di magnesio che rivestono un ruolo essenziale nel metabolismo muscolare, non tutti i prodotti in commercio sono però ugualmente efficaci in quanto alcuni hanno uno scarso assorbimento. Altri farmaci che vengono correntemente utilizzati nella terapia della FM sono gli antiepilettici, gli analgesici centrali, alcuni antiparkinsoniani. Grande interesse sta poi suscitando una nuova classe di farmaci antidepressivi, i Farmaci Inibitori della Ricaptazione della Serotonina e della Noradrenalina (SNRI), i quali agiscono su di un più ampio spettro di neurotrasmettitori rispetto agli SSRI. I farmaci anti-infiammatori utilizzati per trattare molte patologie reumatiche non mostrano importanti effetti nella fibromialgia. Tuttavia, a basse dosi, possono dare qualche sollievo al dolore. I cortisonici sono inefficaci e dovrebbero essere evitati per i loro potenziali effetti collaterali. I farmaci che facilitano il sonno profondo e il rilassamento muscolare aiutano molti pazienti affetti da fibromialgia a riposare meglio. Questi farmaci comprendono gli antidepressivi triciclici e gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) ed altri farmaci ad azione prevalentemente miorilassante, simili strutturalmente agli antidepressivi. Sebbene questi farmaci abbiano come principale indicazione la depressione, essi vengono abitualmente prescritti ai pazienti affetti da fibromialgia a bassi dosaggi, di solito prima di andare a letto. Nei pazienti fibromialgici, questi farmaci sono principalmente utilizzati per lenire il dolore, rilassare i muscoli e migliorare la qualità del sonno piuttosto che per il loro effetto antidepressivo. Sebbene molti pazienti dormano meglio e abbiano meno fastidi quando assumono questi farmaci, il miglioramento varia molto da persona a persona. In aggiunta, i farmaci hanno effetti collaterali come sonnolenza diurna, costipazione, bocca asciutta e aumento dell’appetito. Gli effetti collaterali sono raramente severi, ma possono essere disturbanti. È quindi consigliabile limitarne l’uso.

Terapia Non Farmacologica.

Si può affermare che tutte le terapie non farmacologiche note, più o meno ortodosse, sono state utilizzate nel trattamento della FM. Non è pertanto semplice districarsi nell’ambito di un campo nel quale molto spesso risulta difficoltoso separare la reale efficacia di un trattamento dalla semplice suggestione. È quindi necessario basarsi solo sui dati dimostrati che derivano dagli studi scientifici. Il primo punto da chiarire è relativo alle terapie fisiche (TENS, ionoforesi, termoterapia, ecc.) che vengono spesso consigliate ai pazienti con FM: a parte la TENS che risulta efficace fino al 70% dei casi, nessuna altra terapia fisica ha dimostrato risultati superiori al placebo. Per quanto riguarda il massaggio, è stato utilizzato in pochi studi: è comunque comune esperienza dei pazienti con FM che il massaggio può fare peggiorare nettamente la sintomatologia. Anzi si può affermare che, in generale, qualora un paziente trattato con massaggio per una contrattura muscolare riferisca un peggioramento dei sintomi si deve sospettare una FM. Almeno due studi hanno documentato l’efficacia del biofeedback elettromiografico, metodica che ha il limite di essere poco diffusa e quindi per lo più sconosciuta ai pazienti. Un altro argomento che suscita interesse e quello della omeopatia che, negli ultimi anni, anche in Italia è andata sempre più diffondendosi. Alcuni studi hanno studiato l’effetto di uno specifico rimedio omeopatico il “Rhus Tox” con risultati variabili: è necessario però chiarire che tale trattamento non è adatto a tutti i pazienti, ma solo ad una piccolo sottogruppo con caratteristiche ben definite. La terapia non farmacologica che negli ultimi anni ha però radicalmente cambiato l’approccio terapeutico e la prognosi della FM è certamente la Terapia di Rilassamento Muscolare Profondo: Training Autogeno di Schultz, Terapia Cognitivo-Comportamentale, Terapia di Rilassamento basata su Tecniche Ericksoniane. Le prime due tecniche di rilassamento hanno un limite nella scarsa adesione dei pazienti al programma terapeutico a causa della lunga durate dello stesso e della complessità dell’approccio. La terapia di rilassamento di tipo ericksoniano (definita “a breve termine”) è invece preferibile per la rapidità dell’effetto terapeutico, per l’efficacia su tutti i parametri esaminati (numero di punti tender, disturbi del sonno, astenia, dolore globale) e per la durata dell’effetto almeno fino al 6° mese dal termine del trattamento. Sono tecniche di derivazione psicologica che inducono il rilassamento muscolare riducendo l’iperattività neurovegetativa alla base della FM. Sono basate sull’uso di un linguaggio “analogico” (cioè un linguaggio suggeritivo in grado di attivare ricordi e sensazioni) che ha lo scopo di attivare le funzioni neuropsicologiche tipiche dell’emisfero cerebrale destro. Nel corso del trattamento si conduce il paziente a valutare eventuali tensioni intrapsichiche per poi applicare tecniche verbali di programmazione neurolinguistica al fine di rimuovere le cause di tensione. Il numero di sedute necessarie è generalmente compreso tra 3 e 5 con frequenza settimanale o bisettimanale. Se il paziente riesce ad ottenere un buon rilassamento muscolare, il risultato è solitamente duraturo e non sono richiesti ulteriori trattamenti. L’effetto sulla sintomatologia della FM è progressivo e comporta una attenuazione delle principali manifestazioni (in particolare della astenia e del dolore) ed un miglioramento della qualità del sonno.

Esercizio e Terapie Fisiche.

In numerosi testi specialistici, anche recenti, si legge che l’attività fisica e la ginnastica sono fondamentali per la terapia della FM. In realtà molti pazienti fibromialgici hanno riferito un netto peggioramento dei sintomi (dolore e stanchezza) con l’attività sportiva, tale da doverla per lo più sospendere: questo in effetti non stupisce in quanto l’aumentata tensione dei muscoli dei pazienti fibromialgici provoca una diminuzione del flusso sanguigno con conseguente deficit di ossigeno e minore capacità di sopportare lo sforzo. D’altra parte la immobilità, come già ricordato, porta ad un marcato aumento della rigidità muscolare e del dolore. Per tali motivi la raccomandazione da fare ai pazienti con FM è quella di svolgere senza limitazioni le normali attività quotidiane (purché non troppo gravose), evitare prolungati periodi di inattività e dedicarsi ad attività sportive moderate in base all’allenamento del singolo soggetto: occorre in pratica mantenersi in movimento senza raggiungere il limite di affaticabilità del muscolo. Per coloro che ne hanno la possibilità è consigliata l’attività motoria in acqua termale, che aiuta molto a rilassare la muscolatura. Due tra i principali obiettivi del trattamento della fibromialgia sono le tecniche di stiramento muscolare e di allenamento dei muscoli dolenti e l’incremento graduale del fitness cardiovascolare (aerobico). Molte persone possono prendere parte ad un programma di esercizi che determina un senso di benessere, un aumento della resistenza muscolare e una diminuzione del dolore. L’esercizio aerobico si è dimostrato efficace per i pazienti affetti da fibromialgia. Il paziente può essere riluttante ad esercitarsi se ha già dolore e se si sente stanco. Attività aerobica a basso o nullo impatto, come camminare, andare in bicicletta, nuotare o fare esercizi in acqua sono generalmente il modo migliore di iniziare un programma di esercizi. Occorre allenarsi regolarmente, ad esempio a giorni alterni, aumentando gradualmente l’attività fisica per raggiungere un migliore livello di forma fisica. Importante è stirare gentilmente i propri muscoli e muovere le articolazioni attraverso un’adeguata mobilizzazione articolare giornalmente e prima e dopo gli esercizi aerobici. È utile inoltre consultare un terapista della riabilitazione che aiuti a stabilire uno specifico programma di esercizi per migliorare la postura, la flessibilità e la forma fisica.

Terapie alternative.

Anche le terapie cosiddette non convenzionali quali gli integratori dietetici o i trattamenti non farmacologici quali il biofeed-back, l’agopuntura, la ginnastica dolce e lo yoga possono avere effetti positivi sui sintomi del paziente fibromialgico.

FITOTERAPIA E FIBROMIALGIA.

Per chi ama la medicina naturale ed in particolare le erbe medicinali, è stato proposto il seguente infuso che sembra essere efficace su alcune delle manifestazione della FM, e quindi può risultare utile come supporto ad altre terapie:

– Panax quinquefolium 2 parti – Astragalus mongolicus 2 parti – Angelica sinensis (Dong quai) 2 parti – Ginko biloba 1 parte – Cimicifuga racemosa (Black cohosh) 1 parte – Passiflora incarnata (Passion flower)1/2 parte – Betonica officinalis (Wood betony) 1/2 parte – Matricaria chamomila (Chamomile) 1/2 parte – Zizyphus sativa (Jujube red dates) 1/2 parte.

Questa tisana agisce come tonico contro la stanchezza cronica, l’ansia, la cefalea, i disturbi del sonno e ripristina il flusso sanguigno alle estremità. È consigliabile assumerla due volte al giorno lontano dai pasti alla dose di un cucchiaino da tè. Poiché alcuni componenti sono difficili da reperire in Italia (tale formulazione è tratta da un testo americano) è possibile sostituirli con componenti dalle caratteristiche simili.

Come si cura la fibromialgia?

Le opzioni terapeutiche per la fibromialgia comprendono:

ventolin pillole drogaria
quanto indocin 50mg

dove posso comprare naprosyn dose for children

Anunciar, prescribir o administrar Procedimientos directos o indirectos Diagnóstico, pronóstico o tratamiento de las enfermedades, recuperación, conservación o preservación de la salud.

2. Sujeto activo.

Sujeto activo en ejercicio legal de la medicina: Tiene título de médico Cuenta con la autorización para ejercicio profesional Sujeto activo en ejercicio ilegal de la medicina: Carece del título de médico o está titulado sin autorización Posee título y autorización, pero incurre en circunstancias no permitidas.

Habitualidad. Es la repetición en la práctica del acto médico. Quien sin tener título o teniéndolo carezca de autorización, incurre en práctica habitual; comete curanderismo. Promesa de curación a término fijo o por medios secretos o infalibles. Tal actuar del médico autorizado constituye charlatanismo. Prestar el nombre. El médico autorizado que ampara a otra persona carente de título o autorización para ejercer incurre en esta circunstancia. También se incurre en esta infracción cuando se obliga a un auxiliar que no es médico a realizar actos médicos.

El ejercicio legal de la medicina se regula por la Ley de Salud (1984) en los artículos 78-83 del Capítulo I, título IV Se considera en el Art. 250 del Código Penal Federal (CPF):

Se sancionará con prisión de uno a seis años y multa de cien a trescientos días a quien:

I.- Al que, sin ser funcionario público, se atribuya ese carácter y ejerza alguna de las funciones de tal;

II.- Al que sin tener título profesional o autorización para ejercer alguna profesión reglamentada, expedidas.

por autoridades u organismos legalmente capacitados para ello, conforme a las disposiciones reglamentarias del artículo 5 constitucional.

a).- Se atribuya el carácter del profesionista.

b).- Realice actos propios de una actividad profesional, con excepción de lo previsto en el 3er. párrafo del artículo 26 de la Ley Reglamentaria de los artículos 4o. y 5o. Constitucionales.

c).- Ofrezca públicamente sus servicios como profesionista.

d).-Use un título o autorización para ejercer alguna actividad profesional sin tener derecho a ello.

e).- Con objeto de lucrar, se una a profesionistas legalmente autorizados con fines de ejercicio profesional o administre alguna asociación profesional.

III.- Al extranjero que ejerza una profesión reglamentada sin tener autorización de autoridad competente o después de vencido el plazo que aquella le hubiere concedido.

IV.- Al que usare credenciales de servidor público, condecoraciones, uniformes, grados jerárquicos, divisas, insignias o siglas a las que no tenga derecho. Podrá aumentarse la pena hasta la mitad de su duración y cuantía, cuando sean de uso exclusivo de las Fuerzas Armadas Mexicanas o de alguna corporación policial.

Responsabilidad profesional del médico.

costo di lozol dosey
quanto shuddha guggulu benefits of cider

prezzo di naprosyn generic names

TOBI 2018 Total Occlusion and Bifurcation Interventions.

Data inizio: 04 Ottobre 2018 Data fine: 05 Ottobre 2018.

Località: Venezia Mestre Sede: NH Laguna Palace Hotel.

Crediti ECM: Professione: Medico chirurgo Disciplina: Cardiologia.

Crediti ECM: Professione: Infermiere Disciplina: Infermiere.

Crediti ECM: Professione: Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare Disciplina: Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare.

Crediti ECM: Professione: Tecnico sanitario di radiologia medica Disciplina: Tecnico sanitario di radiologia medica.

Technology & Training in Endourology 2018.

Data inizio: 07 Novembre 2018 Data fine: 09 Novembre 2018.

Località: Torino Sede: Salone Congressi Ospedale Cottolengo.

Crediti ECM: 16 Professione: Medico chirurgo Disciplina: Urologia.

L’ ECOGRAFIA DI SCREENING DEL 2° TRIMESTRE: 2018 Update.

Data inizio: 16 Novembre 2018 Data fine: 17 Novembre 2018.

sconto del plendil